News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 5 febbraio 2019 - 16:15

Pneumatici (anche ricondizionati), Ue spinge su restyling etichetta secondo economia circolare

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Pneumatici (anche ricondizionati), Ue spinge su restyling etichetta secondo economia circolare

Un restyling del regolamento sull'etichettatura che coinvolgerà anche gli pneumatici ricostruiti in un'ottica "circolare" il 31 gennaio 2019 è stata posta al vaglio del Consiglio Ue.

 

La proposta di regolamento al vaglio del Consiglio Ue era stata presentata dalla Commissione Ue il 17 maggio 2018. Il miglioramento della disciplina dell'etichettatura, attualmente normata dal regolamento 1222/2009/Ce (che verrà abrogato dal nuovo regolamento) fornirà ai consumatori informazioni più accurate pertinenti e comparabili su consumi, sicurezza e rumore. Il miglioramento del sistema di etichettatura si applicherà anche agli pneumatici "ricostruiti" quando la Commissione Ue avrà varato metodi di prova adeguati per misurare le prestazioni di tali pneumatici che al momento non è disponibile.

 

La revisione del sistema di etichettatura degli pneumatici contribuirà agli sforzi dell'Ue per ridurre le emissioni di gas serra e l'inquinamento atmosferico causato dal settore dei trasporti. Il provvedimento che una volta approvato definitivamente ed entrato in vigore si applicherà dal 1° giugno 2021 approva le varie etichette di efficienza degli pneumatici e gli obblighi di produttori e rivenditori. Il regolamento contiene disposizioni dirette a semplificare accelerare e migliorare la trasmissione delle informazioni sui prodotti tra produttori, rivenditori, Autorità di vigilanza del mercato e consumatori.

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1222/2009/Ce

Etichettatura dei pneumatici in relazione al consumo di carburante e ad altri parametri fondamentali

Proposta di regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue sull'etichettatura dei pneumatici in relazione al consumo di carburante e ad altri parametri essenziali - Abrogazione del regolamento 1222/2009/Ce

Presentato dalla Commissione Ue il 17 maggio 2018 - Posizione del Consiglio Ue del 4 marzo 2019 e del Parlamento Ue del 26 marzo 2019 - Avvio negoziati interistituzionali

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598