News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 5 febbraio 2019 - 17:03

Autorizzazioni più semplici e snelle nel Ddl "Codificazione"

Disposizioni trasversali/Aua (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Autorizzazioni più semplici e snelle nel Ddl "Codificazione"

Semplificazione delle autorizzazioni ed eliminazione di quelle inutili e armonizzazione dei controlli ispettivi nelle imprese è quanto prevede il Ddl "Codificazione" presto al vaglio delle competenti Istituzioni.

 

Lo schema di disegno di legge, che non è ancora stato ufficialmente presentato al Parlamento e quindi non ha carattere di ufficialità, prevede una serie di deleghe al Governo per la semplificazione e il riassetto normativo in vari settori, tra cui energia, ambiente e beni culturali e paesaggistici. In queste materie tra i criteri di delega il Governo è invitato a tipizzare e individuare le attività soggette ad autorizzazione o comunicazione, espressamente contemplate e regolate da norme di rango primario, e conseguentemente affermare il libero svolgimento di tutte le altre.

 

Andranno inoltre eliminate tutte le autorizzazioni non indispensabili salvo quelle imposte dalla Ue o a tutela di principi e interessi costituzionalmente rilevanti (come ad esempio l'ambiente). Prevista anche la semplificazione dei procedimenti di autorizzazione. Spazio anche alla semplificazione e armonizzazione dei controlli nelle imprese in modo da recare il minor disagio all'attività aziendale, escludendo la possibilità di reiterare controlli finalizzati alla verifica del rispetto di obblighi identici o di carattere equivalente obbligando quindi le diverse Amministrazioni a coordinarsi.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598