News - Aggiornamento normativo

Ippc/Aia

Milano, 11 febbraio 2019 - 15:07

Aia, in corsa Ddl per estensione valutazione ambientale-sanitaria

Ippc/Aia (Normativa in Cantiere)

(Alessandro Geremei)

Aia, in corsa Ddl per estensione valutazione ambientale-sanitaria

In Parlamento è approdato un disegno di legge che introduce l'obbligo della valutazione integrata di impatto ambientale e sanitario (Viias) nell'ambito della procedura di autorizzazione integrata ambientale (Aia).

 

Il provvedimento in questione (Ddl n. S 1011 presentato al Senato della Repubblica il 23 gennaio 2019 ed ancora in attesa di assegnazione), stando a quanto si legge nella relazione introduttiva, propone di rendere obbligatoria uno strumento di valutazione già utilizzabile, di fatto, nelle suddette procedure, ma solo in via facoltativa (su richiesta del proponente l'istanza autorizzativa).

 

Il vantaggio derivante dall'introduzione di tale strumento nel quadro normativo italiano, attraverso la modifica degli articoli 5, 29-ter, 29-duodecies e 29-terdecies del Dlgs 152/2006, consiste nel fatto che la Viias non valuta esclusivamente i limiti delle emissioni inquinanti ai quali le aziende devono attenersi, ma indica in maniera predittiva, tramite modelli scientifici, l'impatto delle maggiori emissioni nel contesto ambientale in cui l'impresa desidera operare, tenendo peraltro conto dell'impatto ambientale e sanitario delle autorizzazioni già rilasciate nel medesimo contesto di riferimento.

 

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598