News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 14 febbraio 2019 - 12:06

Impianti rifiuti, prime indicazioni su Piani emergenza interna

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Impianti rifiuti, prime indicazioni su Piani emergenza interna

In attesa che arrivino le Linee guida il Ministero dell'ambiente ha fornito il 13/2/2019 le prime indicazioni sui contenuti minimi dei Piani di emergenza interna per gli impianti di gestione rifiuti.

 

Le indicazioni ministeriali (nota 13 febbraio 2019, prot. n. 2730), in attesa di apposite Linee guida da emanarsi con Dpcm, sono particolarmente utili in vista della scadenza del 4 marzo 2019 entro la quale i gestori degli impianti di stoccaggio e trattamento di rifiuti nuovi o esistenti hanno l'obbligo di predisporre un apposito "Piano di emergenza interna". I gestori hanno anche l'obbligo di inviare le informazioni al Prefetto al fine della redazione del Piano di emergenza esterna che deve essere redatto dal Prefetto d'intesa con le Regioni e gli Enti interessati. Questi obblighi e le relative scadenze sono stati previsti dall'articolo 26-bis del DL 113/2018 come aggiunto dalla legge di conversione 1° dicembre 2018, n. 132.

 

Il Ministero ribadisce che le disposizioni non riguardano gli impianti rifiuti che ricadono sotto la disciplina "Seveso" (Dlgs 105/2015). Questi impianti si atterranno alle disposizioni Seveso. Gli impianti che non ricadono sotto la "Seveso" invece dovranno predisporre le pianificazioni di emergenza entro il termine visto sopra e secondo quanto contemplato dal Dlgs 81/2008 (Testo unico sicurezza sul lavoro), e dal comma 1 dell'articolo 26-bis del Dl 113/2018, convertito dalla legge 132/2018.

documenti di riferimento
Nota MinAmbiente 13 febbraio 2019, n. 2730

Impianti di stoccaggio e lavorazione rifiuti - Prime indicazioni operative per la redazione dei Piani di emergenza interna e informazioni da fornire ai Prefetti per i Piani di emergenza esterna ai sensi dell'articolo 26-bis, Dl 113/2018, convertito dalla legge 138/2018

Dl 4 ottobre 2018, n. 113

Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale,  immigrazione e sicurezza pubblica (cd. "Sicurezza") - Stralcio - Articolo 26, norme in materia di sicurezza nei cantieri - Articolo 26-bis, obbligo di piano di emergenza interna in impianti di stoccaggio e lavorazione dei rifiuti

Dlgs 9 aprile 2008, n. 81

Tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro - Attuazione articolo 1, legge 123/2007 (cd. "Testo unico sulla sicurezza sul lavoro")

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598