News - Aggiornamento normativo

Rumore

Milano, 18 febbraio 2019 - 15:55

Rumore, mero superamento limiti legge 447/1995 è solo illecito amministrativo

Rumore (Giurisprudenza)

(Francesco Petrucci)

Rumore, mero superamento limiti legge 447/1995 è solo illecito amministrativo

Solo il mero superamento dei limiti di emissione del rumore fissato dalle norme in materia configura l'illecito amministrativo ex legge 447/1995, negli altri casi scatta il reato penale.

 

Lo ha deciso la Corte di Cassazione nella sentenza 7 gennaio 2019, n. 349 respingendo il ricorso del titolare di un esercizio pubblico delle riviera romagnola condannato per emissioni rumorose ai sensi dell'articolo 659 del Codice penale, in seguito alla denuncia presentata da numerosi albergatori della zona. Gli imputati sostenevano che la condotta fosse da configurarsi quale illecito amministrativo essendosi verificato il mero superamento dei limiti di emissione fissati dalle disposizioni in materia.

 

In realtà per la Cassazione il quadro probatorio configurava il reato penale. Infatti, hanno ricordato i Giudici, si ha l'illecito penale ex articolo 659, Codice penale quando l'attività è svolta eccedendo dalle normali modalità di esercizio ponendo in essere una condotta idonea a turbare la pubblica quiete, oppure (caso di cui al comma 2 dell'articolo 659) quando siano violate le disposizioni di legge o dell'Autorità che regolano l'attività e che siano diverse da quelle relative ai valori limite di emissione ex legge 447/1995.

documenti di riferimento
Legge 26 ottobre 1995, n. 447

Legge quadro sull'inquinamento acustico

Regio decreto 19 ottobre 1930, n. 1398

Codice penale - Stralcio - Norme attinenti agli illeciti ambientali e alla sicurezza sul lavoro

Sentenza Corte di Cassazione 7 gennaio 2019, n. 349

Rumore - Emissioni rumorose - Configurabilità dell'illecito amministrativo - Articolo 10, legge 447/1995 - Condizioni - Mero superamento dei limiti di emissione fissati dalle disposizioni in materia - Sussistenza - Illecito penale - Articolo 659, Codice penale - Configurabilità - Attività svolta eccedendo le normali modalità di esercizio turbando la pubblica quiete o violazione di disposizioni di legge o dell'Autorità diverse da quelle relative ai valori limite di emissione

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598