News - Aggiornamento normativo

Energia

Milano, 14 marzo 2019 - 13:03

Biocarburanti, in pista regole per limitare uso colture dedicate

Energia (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)
Parole chiave Parole chiave: Energia | Biomasse / Biocombustibili | Certificazioni | Energie rinnovabili | CO2 / Anidride Carbonica | Cambiamenti climatici

Biocarburanti, in pista regole per limitare uso colture dedicate

In attuazione della nuova direttiva "rinnovabili" del 2018 la Commissione Ue il 12/3/2019 ha lanciato la proposta di regolamento che limita le colture "dedicate" per i biocarburanti certificando quelle "sostenibili".

 

Come previsto dalla direttiva 2018/2001/Ue (nuova direttiva "rinnovabili") con la proposta di regolamento in parola la Commissione affronta il problema del cambiamento indiretto della destinazione d'uso dei terreni (cosiddetto "Iluc") effettuato per produrre biocarburanti, bioliquidi e combustibili da biomassa: i terreni prima destinati alla produzione di alimenti o mangimi vengono destinati a produrre biocarburanti. La direttiva 2018/2001/Ue ha previsto un che i biocarburanti da colture "a rischio" dovranno scendere allo 0% al 2030. Gli Stati potranno ancora produrli ma non potranno più considerarli come "rinnovabili".

 

Pertanto la proposta di regolamento da un lato detta le modalità con cui riconoscere le materie prime che siano a rischio "cambio destinazione d'uso del terreno", dall'altro prevedendo le modalità e i criteri per ottenere la certificazione dei combustibili a basso rischio di cambiamento indiretto di destinazione d'uso dei terreni.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2018/2001/Ue

Direttiva sulla promozione dell'uso dell'energia da fonti rinnovabili (rifusione) - Abrogazione direttiva 2009/28/Ce

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598