News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 22 marzo 2019 - 14:41

Emergenza rifiuti e trasporto illecito, confisca mezzo anche con "patteggiamento"

Rifiuti (Giurisprudenza)

(Francesco Petrucci)

Emergenza rifiuti e trasporto illecito, confisca mezzo anche con "patteggiamento"

La confisca obbligatoria del mezzo usato per il trasporto illecito di rifiuti opera anche nel caso di applicazione delle norme del Dl 172/2008 sui reati commessi nelle zone dichiarate in "emergenza rifiuti".

 

Lo ha ricordato la Cassazione nella sentenza 21 marzo 2019, n. 12703 confermando la confisca del mezzo usato da un soggetto che in Sicilia (territorio dichiarato in "emergenza rifiuti" ai sensi del Dl 172/2008 convertito in legge 210/2008) aveva "patteggiato" la condanna per trasporto illecito di rifiuti ai sensi dell'articolo 6, del Dl 172/2008. Il ricorrente lamentava che nelle zone in cui vige lo stato di emergenza nella raccolta dei rifiuti, come nella Sicilia, nel caso di trasporto illecito di rifiuti la confisca del mezzo consegue solamente nei casi di sentenza di condanna, e non nel caso di sentenza di patteggiamento.

 

Le cose non stanno così per la Cassazione. Da un lato l'articolo 6, comma 1-bis, lettera d), del Dl 172/2008 stabilisce che la confisca opera "per tutte le fattispecie penali poste in essere con l'uso di un veicolo", dall'altro il Dlgs 152/2006 si applica in tutti quei casi in cui la legislazione emergenziale speciale ex Dl 172/2008 non prevede una deroga. Pertanto non essendoci una deroga sull'applicabilità dell'articolo 259 del Dlgs 152/2006 sulla confisca obbligatoria anche in caso di sentenza di patteggiamento, tale norma si applica anche per i reati in materia di rifiuti indicati ex Dl 172/2008.

documenti di riferimento
Sentenza Corte di Cassazione 21 marzo 2019, n. 12703

Rifiuti - Trasporto illecito di rifiuti - Reato commesso in zona in cui è dichiarata l'emergenza nel settore dei rifiuti - Articolo 6, Dl 172/2008 - Confisca obbligatoria del mezzo di trasporto anche in caso di patteggiamento - Articolo 259 del Dlgs 152/2006 - Applicabilità anche in caso di contestazione del reato ex articolo 6, Dl 172/2008 in luogo della fattispecie ex articoli 256 o 258, comma 4, Dlgs 152/2006 - Sussistenza

Decreto-legge 6 novembre 2008, n. 172

Misure straordinarie per fronteggiare l'emergenza nel settore dello smaltimento dei rifiuti nella Regione Campania, nonché misure urgenti di tutela ambientale

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598