News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 5 aprile 2019 - 15:10

Gestori impianti rifiuti, proroga al 2/5/2019 per invio dati ad Authority

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Gestori impianti rifiuti, proroga al 2/5/2019 per invio dati ad Authority

L'Arera ha prorogato al 2/5/2019 il termine per l'invio obbligatorio da parte dei gestori di discariche, inceneritori e impianti di trattamento meccanico biologico dei dati e le informazioni sull'attività.

 

La proroga è stata disposta con determina 3 aprile 2019, n. 2-Drif allungando la precedente scadenza del 5 aprile 2019. La procedura di raccolta informazioni da parte dell'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente (Arera) era stata avviata con la delibera 28 dicembre 2018, n. 714/2018/R/Rif le la modulistica con cui trasmettere i dati era stata approvata con determina 28 febbraio 2019, n. 1-Drif fissando il termine al 5 aprile 2019 ora prorogato al 2 maggio 2019. Obbligati sono i gestori degli impianti di trattamento meccanico biologico (Tmb), quelli degli impianti di incenerimento e i gestori di discarica.

 

Lo scopo della raccolta informazioni è quello di fornire dati all'Autorità sia per definire e regolare le condizioni di accesso ai suddetti impianti sia per l'espletamento delle funzioni di controllo in capo all'Autorità, con particolare riferimento ai prezzi praticati dai gestori degli impianti agli utenti dei servizi. I gestori che non forniscono informazioni sono passibili delle sanzioni amministrative pecuniarie ex articolo 2, comma 20, lettera c), legge 481/1995.

documenti di riferimento
Legge 14 novembre 1995, n. 481

Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità - Energia, rifiuti, acque

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

Deliberazione Arera 27 dicembre 2018, n. 714/2018/R/RIF

Richieste di informazioni ai gestori degli impianti rifiuti in tema di servizi di trattamento dei rifiuti urbani e assimilati

Determinazione Arera 28 febbraio 2019, n. 1/2019 - Drif

Definizione dei moduli e del manuale di istruzioni per l'adempimento degli obblighi di comunicazione dati all'Autorità da parte dei gestori delle discariche, degli impianti di incenerimento e degli impianti di TMB

Determinazione Arera 3 aprile 2019, n. 2/2019 - Drif

Differimento al 2 maggio 2019 del termine per gli obblighi di comunicazione dati all'Autorità da parte dei gestori delle discariche, degli impianti di incenerimento e degli impianti di TMB

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598