News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 8 maggio 2019 - 15:46

Legge Ue 2018, verso Gazzetta ufficiale modifiche a sfalci e potature

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Legge Ue 2018, verso Gazzetta ufficiale modifiche a sfalci e potature

Dopo la firma del Capo dello Stato il 3/5/2019 viaggia verso la pubblicazione in Gu il Ddl "Legge europea 2018" con le modifiche al regime degli sfalci e potature ex articolo 185, comma 1, lettera f), Dlgs 152/2006.

 

Il provvedimento ha modificato l'articolo 185, comma 1, lettera f), Dlgs 152/2006 che nel testo previgente era in contrasto col diritto Ue. La modifica esclude dal regime dei rifiuti anche gli sfalci e le potature derivanti dalla manutenzione del verde pubblico dei Comuni, a patto che il materiale sia usato in agricoltura o per produrre energia anche fuori del luogo di produzione o con cessione a terzi se non si danneggia l'ambiente e non si mette in pericolo la salute. Una modifica che però resta in odore di infrazione alle norme europee.

 

Tra le altre modifiche, quella alla disciplina dei rifiuti elettronici ex Dlgs 49/2014 (in particolare su finanziamento dei Raee "domestici" e apposizione del marchio del produttore) nonché al regime dei rifiuti radioattivi e del combustibile esaurito di cui al Dlgs 4 marzo 2014, n. 45; la modifica pone la responsabilità in via principale della sicurezza della gestione di tali materie in capo ai produttori e ai titolari di autorizzazioni per attività o impianti connessi alla gestione di combustibile esaurito o di rifiuti radioattivi. In caso di mancanza di tali soggetti o di altra parte responsabile, lo Stato è responsabile in via sussidiaria riguardo alla gestione del combustibile esaurito e dei rifiuti radioattivi prodotti nel territorio nazionale.

documenti di riferimento
Dlgs 4 marzo 2014, n. 45

Quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi - Attuazione della direttiva 2011/70/Euratom

Dlgs 14 marzo 2014, n. 49

Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee) - Attuazione direttiva  2012/19/Ue

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    Registro Imprese di Milano - R.E.A. MI - 2569357
    Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598