News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 3 giugno 2019 - 11:23

Aee, Italia recepisce le deroghe al divieto per il piombo

Sostanze pericolose (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)
Parole chiave Parole chiave: Sostanze pericolose | Limiti / Soglie | Deroghe | Raee | Rifiuti | Metalli pesanti | Elettrodomestici / Domotica / Computer

Aee, Italia recepisce le deroghe al divieto per il piombo

Con Dm 15 aprile 2019 il Ministero dell'ambiente ha recepito una serie di direttive Ue che derogano al divieto all'uso del piombo in determinate apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee).

 

In particolare, il Dm Ambiente 15 aprile 2019 ha recepito le direttive delegate 2018/736/Ue, 2018/737/Ue, 2018/738/Ue, 2018/739/Ue, 2018/740/Ue, 2018/741/Ue, 2018/742/Ue e 2019/178/Ue che contengono esenzioni all'uso del piombo in determinati apparecchi. La deroga è data dal fatto che la tecnologia attualmente non consente di fare a meno del piombo in determinate apparecchiature. Di qui l'esigenza di derogare alle restrizioni imposte dalla direttiva 2011/65/Ue sul divieto dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche.

 

Il recepimento italiano è avvenuto, come sempre, modificando l'allegato III al Dlgs 27/2014 che contiene le deroghe per l'utilizzo delle sostanze pericolose. Le disposizioni si applicano dal 1° luglio 2019 fatta eccezione per le deroghe indicate dalla direttiva 2019/178/Ue (la più recente e relativa alla deroga all'uso del piombo in cuscinetti e pistoni applicati in alcune apparecchiature non stradali a uso professionale) che scatterà il 22 luglio 2019.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento e Consiglio Ue 2011/65/Ue

Restrizione dell'uso di determinate sostante pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (cd. "Aee") - Abrogazione direttiva 2002/95/Ce

Dlgs 4 marzo 2014, n. 27

Restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee) - Attuazione direttiva 2011/65/Ue - Modifica del Dlgs 151/2005

Dm Ambiente 15 aprile 2019

Attuazione  delle  direttive  delegate  della   Commissione   europea restrizione di determinate  sostanze pericolose nelle apparecchiature  elettriche  ed  elettroniche - Esenzioni - Attuazione direttive 2018/736/Ue,  2018/737/Ue,  2018/738/Ue, 2018/739/Ue, 2018/740/Ue, 2018/741/Ue, 2018/742/Ue e 2019/178/Ue - Modifica allegato III, Dlgs 27/2014

SPECIALE Aee/Raee - Pile/Accumulatori
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598