News - Aggiornamento normativo

Aria

Milano, 11 giugno 2019 - 17:42

Autocarrozzeria, emissioni da forno verniciatura vanno autorizzate

Aria (Giurisprudenza)

(Francesco Petrucci)

Autocarrozzeria, emissioni da forno verniciatura vanno autorizzate

Produrre emissioni in atmosfera attraverso un forno di verniciatura senza autorizzazione alle emissioni ex articolo 269, Dlgs 152/2006 inchioda alla responsabilità penale il titolare di una autocarrozzeria.

 

La Suprema Corte, confermando la responsabilità del titolare di una autocarrozzeria in Puglia, nella sentenza 7 giugno 2019, n. 25324 ha puntualizzato che l'attività di verniciatura è espressamente esclusa dalle attività in "deroga" all'autorizzazione alle emissioni ai sensi dell'articolo 272, Dlgs 152/2006 che per le attività escluse dall'autorizzazione alle emissioni in atmosfera fa riferimento all'elenco della Parte I dell'allegato IV alla Parte quinta del Dlgs 152/2006. Tra le attività in elenco sono citate le "lavorazioni meccaniche dei metalli" ma con espressa "esclusione di attività di verniciatura e trattamento superficiale e smerigliature con consumo complessivo di olio (come tale o come frazione oleosa delle emulsioni) inferiore a 500 kg/anno".

 

Non ricevibile il riferimento fatto dall'imputato al non avere superato la soglia massima di prodotto verniciante, al di sotto della quale la delibera di Giunta pugliese 1497/2002 prevede l'esclusione dall'autorizzazione ambientale: una Dgr non può derogare a una norma primaria statale (ponendosi altrimenti fuori legge) e pertanto è chiaro il riferimento della disposizione pugliese alle sole attività in deroga, tra le quali, come detto, non rientra la verniciatura. Pertanto occorreva l'autorizzazione alle emissioni ex articolo 269, Dlgs 152/2006 e la sua mancanza integra il reato di cui all'articolo 279, comma 1, Dlgs 152/2006.

documenti di riferimento
Sentenza Corte di Cassazione 7 giugno 2019, n. 25324

Aria - Autorizzazione alle emissioni in atmosfera - Articolo 269, Dlgs 152/2006 - Attività escluse dall'autorizzazione - Articolo 272, Dlgs 152/2006 - Attività di verniciatura in una autocarrozzeria - Beneficio della deroga dall'autorizzazione - Esclusione - Esercizio dell'attività senza autorizzazione - Articolo 279, Dlgs 152/2006 - Responsabilità penale - Sussistenza

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte V - Norme in materia di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598