News - Aggiornamento normativo

Appalti e acquisti verdi

Milano, 13 giugno 2019 - 15:03

Appalti green per i veicoli per rifiuti, direttiva Ue verso pubblicazione

Appalti e acquisti verdi (Normativa Vigente)

(Francesco Petrucci)

Appalti green per i veicoli per rifiuti, direttiva Ue verso pubblicazione

Spinta per appalti di veicoli "green" anche per il servizio di raccolta rifiuti nella proposta di direttiva sulla promozione di veicoli puliti che ha avuto il via libera definitivo il 13/6/2019.

 

Il voto formale del Consiglio Ue del 13 giugno 2019 segue quello del Parlamento avvenuto il 18 aprile 2019. La proposta di direttiva modifica e migliora la direttiva 2009/33/Ce stabilendo obiettivi minimi in materia di appalti a livello nazionale al 2025 e al 2030 per autovetture e furgoni green (per l'Italia 38,5%) nonché per autocarri (per l'Italia 10% al 2025 e 15% al 2030) e autobus (per l'Italia 45% al 2025 e 65% al 2030). Tra i servizi che sono coinvolti nell'obbligo di appalti verdi per i veicoli c'è anche il servizio di raccolta rifiuti.

 

Il testo include una nuova definizione di "veicolo pulito", che si basa per i veicoli leggeri sulle norme in materia di emissioni di CO2, con una soglia di emissioni di CO2 pari a zero a partire dal 2026, e per i veicoli pesanti sull'uso di combustibili alternativi. Inoltre, sono previsti obiettivi secondari per gli autobus a emissioni zero. La direttiva ora viaggia verso la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e gli Stati membri avranno due anni di tempo (dalla data di entrata in vigore della norma) per il recepimento.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2009/33/Ce

Promozione di veicoli puliti e a basso consumo energetico

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598