News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 8 luglio 2019 - 12:28 (Ultimo aggiornamento: 12/07/2019 - ore: 10:48)

Lazio, via ad ordinanza urgente su rifiuti Roma

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Lazio, via ad ordinanza urgente su rifiuti Roma

La Regione Lazio ha approvato il 5 luglio 2019 l'ordinanza contingibile e urgente diretta al gestore dei rifiuti di Roma Capitale per risolvere entro tempi stabiliti la crisi del ritiro e smaltimento nella città.

 

L'ordinanza del Presidente della Regione 5 luglio 2019, n. Z00001, attua quanto previsto dall'articolo 191 del Dlgs 152/2006 che consente all'Autorità regionale di intervenire con ordinanze contingibili e urgenti a tutela di salute pubblica e ambiente per disciplinare forme speciali di gestione rifiuti anche in deroga alla normativa vigente e per un periodo limitato. In particolare l'ordinanza della Regione — che ha validità fino al 30/9/2019 — impone al gestore del servizio rifiuti di Roma Capitale l'immediata pulizia e raccolta rifiuti in aree vicino a siti sensibili (ospedali, asili, mercati rionali, cucine ed esercizi di ristorazione) mentre entro 7 giorni dalla notifica del provvedimento si dovrà provvedere a pulizia e raccolta nelle restanti aree del Comune.

 

Imposto anche l'approvvigionamento entro 3 giorni di 300 nuovi cassonetti. I titolari degli impianti di trattamento sono inoltre obbligati all'utilizzo della massima capacità di trattamento autorizzato. L'ordinanza inoltre autorizza per alcuni impianti attività in deroga all'autorizzazione ex articolo 208, Dlgs 152/2006 rilasciata e dispone il rilascio da parte dell'Autorità competente di modalità operative in deroga ad alcuni elementi prescrittivi delle autorizzazioni integrate ambientali degli impianti regionali, fermo restando i quantitativi massimi autorizzati, il rispetto delle Bat (migliori tecniche disponibili) di settore, dei limiti emissivi e di ogni altro elemento ambientale, con riferimento agli stoccaggi, alle giornate lavorative e quantitativi giornalieri in deroga all'articoli 2-sexies e 2-nonies del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152.

documenti di riferimento
Ordinanza Presidente Regione Lazio 5 luglio 2019, n. Z00001

Ordinanza ai sensi dell'articolo 191 del Dlgs 3 aprile 2006, n. 152 per assicurare il ripristino della raccolta dei rifiuti di Roma Capitale

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598