News - Aggiornamento normativo

Albo gestori ambientali

Milano, 10 luglio 2019 - 16:15

Responsabile tecnico rifiuti, Albo "accorpa" esami per più categorie

Albo gestori ambientali (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

Responsabile tecnico rifiuti, Albo "accorpa" esami per più categorie

Ai fini dell'esame di riconoscimento dell'idoneità a ricoprire la carica di responsabile tecnico rifiuti, dal 19 luglio 2019 diventa possibile iscriversi fino a tre moduli (su cinque complessivi) in un'unica sessione di verifica.

 

La novità è stabilita da due nuove delibere del 25 giugno 2019 (nn. 3 e 4) con cui il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali, ferme restando le materie oggetto delle verifiche di idoneità ex deliberazione 6/2017 (elencate dal "modulo obbligatorio per tutte le categorie" e dai quattro "moduli specialistici" richiesti, rispettivamente, per le categorie 1-4-5, 8, 9 e 10), ridisegna i criteri e le modalità di svolgimento delle verifiche.

 

Oltre alla facoltà di "accorpare" in un'unica sessione di verifica fino a un massimo di tre moduli (contro l'unico modulo specialistico per sessione consentito sino ad oggi), accordata a tutti i soggetti interessati (sia non abilitati, sia già abilitati con riferimento ad alcune categorie che intendono essere abilitati per ulteriori categorie), si segnala la possibilità offerta ai soggetti che già hanno conseguito l'idoneità tramite verifica iniziale di sostenere i "soli ulteriori moduli di specializzazione" (senza dover quindi "ripetere" la verifica con riferimento al modulo obbligatorio per tutte le categorie), la cui validità sarà pari a 5 anni dal loro superamento.

 

Qualora, in seguito, non venga superata la verifica di aggiornamento relativo al modulo obbligatorio per tutte le categorie, il soggetto perderà comunque il requisito dell'idoneità anche nei casi in cui non sia ancora scaduta la validità quinquennale relativa ai moduli di specializzazione.

 

Le sedi e le date delle verifiche, sempre stando alle nuove indicazioni, dovranno essere pubblicate sul sito ufficiale dell'Albo entro il 30 novembre dell'anno precedente a quello di svolgimento.

documenti di riferimento
Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 28 novembre 2017, n. 10

Responsabile tecnico - Ulteriore calendario delle verifiche 2018 - Modalità di svolgimento - Modifiche allegato B, deliberazione 7/2017

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 30 maggio 2017, n. 7

Responsabile tecnico - Formazione - Criteri e modalità di svolgimento delle verifiche - Articolo 13 del Dm 120/2014

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 30 maggio 2017, n. 6

Responsabile tecnico - Requisiti e verifiche d'idoneità - Articoli 12 e 13, Dm 120/2014

Dm Ambiente 3 giugno 2014, n. 120

Regolamento Albo nazionale gestori ambientali

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 25 giugno 2019, n. 4

Responsabile tecnico - Formazione - Criteri, modalità e calendario di svolgimento delle verifiche - Articolo 13, Dm 120/2014 - Abrogazione deliberazioni 7/2017 e 10/2017

Deliberazione Albo nazionale gestori ambientali 25 giugno 2019, n. 3

Responsabile tecnico - Requisiti e verifiche di idoneità - Articoli 12 e 13, Dm 120/2014 - Modifiche alla deliberazione 6/2017

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598