News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 12 luglio 2019 - 16:55

Arera, su rifiuti primo metodo tariffario da gennaio 2020

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Arera, su rifiuti primo metodo tariffario da gennaio 2020

L'Autorità per energia reti e ambiente (Arera) il 10 luglio 2019 ha annunciato che entro fine ottobre sarà presentato il primo metodo tariffario per i rifiuti, il via dal 1° gennaio 2020.

 

Secondo quanto comunicato dall'Authority, dopo una consultazione tra gli operatori nel mese di luglio entro il 31 ottobre 2019 sarà presentato il primo metodo tariffario per il settore dei rifiuti, destinato ad unificare la complessità delle tariffe e delle imposte sui rifiuti urbani e assimilati, anche differenziati. La tempistica è contenuta nella delibera 10 luglio 2019, n. 303/2019/R/rif e mira ad aiutare e dare certezza agli Enti locali chiamati ad approvare le tariffe rifiuti.

 

Entro la fine del 2019 infatti i Consigli comunali devono approvare le tariffe della Tari ex legge 147/2013 in conformità al piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani. Pubblicando il metodo tariffario entro la fine di ottobre 2019 l'Autorità intende fornire gli elementi necessari affinché i nuovi principi del metodo tariffario siano inclusi già dalle tariffe in fase di approvazione per il 2020. Lo scopo di Arera è quello di individuare una metodologia unica, fissando i parametri sui "costi efficienti" e sugli obblighi di trasparenza nella definizione dei piani finanziari, cercando di uscire dalla anarchia regolamentare del settore.

documenti di riferimento
Legge 27 dicembre 2013, n. 147

Legge di stabilità 2014 - Stralcio - Misure in materia di bonifiche, tassa rifiuti, servizi locali, energia, efficienza energetica in edilizia e appalti

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598