News - Aggiornamento normativo

Aria

Milano, 7 agosto 2019 - 13:15

Biomasse combustibili, da 21/8/2019 scatta allargamento

Aria (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

Biomasse combustibili, da 21/8/2019 scatta allargamento

Il 21 agosto 2019 entra in vigore il nuovo regolamento MinAmbiente che inserisce la farina di vinaccioli disoleata tra le biomasse combustibili ai sensi delle norme in materia di tutela dell'aria previste dal Dlgs 152/2006.

 

La novità è stabilita dal decreto MinAmbiente 29 maggio 2019, n 74, il quale, accertata "la sussistenza di requisiti funzionali tali da assicurare che l'uso della farina di vinaccioli disoleata è da ritenersi compatibile sotto il profilo ambientale e di tutela contro l'inquinamento atmosferico", provvede a integrare il materiale in questione (ottenuto dai semi di uva) nell'elenco delle biomasse utilizzabili come combustibili ai sensi della Parte V del Dlgs 152/2006 in materia di inquinamento atmosferico (Allegato X, Parte II, Sezione 4).

 

Il regolamento, in vigore dal 21 agosto 2019, stabilisce le caratteristiche e le condizioni di utilizzo funzionali a qualificare la farina di vinaccioli come prodotto combustibile sia in impianti di combustione ad uso produttivo, sia in impianti termici civili (impianti destinanti al riscaldamento dei locali). A tal fine, è previsto il rispetto da parte del materiale utilizzabile di una serie di valori limite (minimi o massimi) riguardanti le caratteristiche umidità, n-esano, ceneri, potere calorifico inferiore (sul secco e sul tal quale) e solventi organici clorurati.

 

documenti di riferimento
Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte V - Norme in materia di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera

Dm Ambiente 29 maggio 2019, n. 74

Tutela dell'aria - Inserimento della farina di vinaccioli disoleata nell'allegato X alla Parte quinta del Dlgs 152/2006

Parere Consiglio di Stato 13 febbraio 2018, n. 362

Schema di DmAmbiente relativo all'inserimento della farina di vinaccioli disoleata tra le biomasse combustibili ai sensi della Parte V del Dlgs 152/2006 - Parere favorevole

SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598