News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 13 settembre 2019 - 12:15

Rifiuti da costruzione, in pista "prassi" Uni su demolizione selettiva

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Rifiuti da costruzione, in pista "prassi" Uni su demolizione selettiva

È in consultazione fino al 2 ottobre 2019 il progetto di Prassi di riferimento Uni sulla metodologia per la decostruzione selettiva e recupero dei rifiuti da costruzione.

 

Il progetto di prassi di riferimento Uni che è stato messo in consultazione tra gli operatori per eventuali commenti del mercato, definisce una metodologia operativa per la decostruzione selettiva che favorisca il recupero (riciclo e riuso) dei rifiuti derivanti dalla costruzione e demolizione. Ricordiamo che la direttiva 2018/851/Ue di modifica della direttiva 2008/98/Ce sui rifiuti fa esplicito riferimento, nel contesto delle attività di costruzione e demolizione, alla necessità di "incentivare la ricostruzione, il rinnovo e, se del caso, la ridestinazione dei prodotti, come pure piattaforme di condivisione" e di adottare "misure intese a promuovere la demolizione selettiva.

 

La prassi di riferimento sarà adottata una volta chiusa la fase di consultazione. Le prassi di riferimento sono documenti i cui contenuti esprimono le esigenze di soggetti del mercato e la cui elaborazione è garantita da regole Uni. Non sono norme tecniche Uni ma possono diventarlo se vengono condivise da tutto il mercato.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598