News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 9 ottobre 2019 - 16:02

Bando plastica monouso, Francia avanti su recepimento direttiva 2019/904/Ue

Rifiuti (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Bando plastica monouso, Francia avanti su recepimento direttiva 2019/904/Ue

Mentre in Italia non è ancora partito il recepimento della direttiva 2019/904/Ue sulla plastica monouso la Francia ha notificato alla Ue le regole applicative per il bando di alcuni prodotti, lo status quo scade il 21/10/2019.

 

Il decreto francese — notificato alla Ue come prevede la direttiva 2015/1535/Ue che impone di notificare preventivamente alla Commissione le "regole tecniche" che possono provocare alterazione della concorrenza e del mercato — reca le disposizioni attuative della norma del Codice dell'ambiente francese che vieta dal 1° gennaio 2020, in parte in anticipo rispetto alla direttiva sulla plastica monouso 2019/904/Ue, la circolazione di determinati prodotti di plastica.

 

Infatti già nel 2018 la Francia con la legge 30 ottobre 2018 n. 2018-398 aveva modificato il Codice ambientale francese inserendo le disposizioni sul bando dal 1 ° gennaio 2020 di una serie di prodotti di plastica monouso (tra cui tazze, bicchieri, piatti, cannucce, posate, stuzzicadenti). Analogo divieto per i bastoncini nettaorecchie, mentre entro il 1° gennaio 2025 è sospeso l'uso di contenitori per alimenti per la cottura, il riscaldamento e il servizio di plastica nei servizi di ristorazione collettiva di scuole, università. In Francia inoltre dal 1° gennaio 2018 è già scattato il divieto per le microplastiche nei cosmetici, divieto che in Italia scatterà dal 1° gennaio 2020 (articolo 1, commi 546-548, legge 205/2017).

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2019/904/Ue

Direttiva sulla riduzione dell'incidenza di determinati prodotti di plastica sull'ambiente - Riduzione della plastica monouso

Legge 27 dicembre 2017, n. 205

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio 2018-2020 - Stralcio - Proroga Sistri - Tenuta digitale di registri carico/scarico e formulari trasporto rifiuti - Istituzione Arera - Modifiche Tari - Plastica - Efficienza energetica - Acque

SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598