News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 11 ottobre 2019 - 11:51

Manovra economica 2020, ok Parlamento a Def con stop a sussidi dannosi per ambiente

Economia sostenibile/circolare (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Manovra economica 2020, ok Parlamento a Def con stop a sussidi dannosi per ambiente

Ok dal Parlamento il 10/10/2019 alla Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (Def) del Governo che ha l'impegno a finanziare la Manovra 2020 riducendo i sussidi dannosi per l'ambiente.

 

Col loro voto i parlamentari hanno autorizzato il Governo a dare seguito agli impegni contenuti nella Nota di aggiornamento che, come ricorda il nome, aggiorna il Documento di economia e finanza 2019 (presentato in primavera) in base alla maggiore disponibilità di dati e informazioni sull'andamento del quadro macroeconomico e di finanza pubblica. Il Documento precede la stesura del disegno di legge di bilancio che viene votato dal Parlamento entro fine anno. Nella Nota di aggiornamento il Governo ha previsto che le risorse per il finanziamento degli interventi previsti dalla Manovra di bilancio per il 2020 sono pari a quasi 0,8% del Pil e verranno assicurate, tra l'altro, con la riduzione delle spese fiscali e dei sussidi dannosi per l'ambiente nonché con nuove imposte ambientali (0,1% del Pil).

 

Via libera anche ai "collegati" alla Manovra 2020 coi quali il Governo si impegna per un Green New Deal italiano ed europeo, orientato al contrasto ai cambiamenti climatici, alla riconversione energetica, all'economia circolare, alla protezione dell'ambiente. Tra i "collegati" alla legge di bilancio 2020 ci sarà un disegno di legge "Green New Deal e transizione ecologica del Paese".

documenti di riferimento
SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente
Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza 2019

Presentato dal Governo il 30 settembre 2019 - Via libera dal Parlamento il 10 ottobre 2019

© Copyright riservato - riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598