News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 14 ottobre 2019 - 10:15

Comunicazione dati riciclo e raccolta pile, warning Ue a Italia

Rifiuti (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Comunicazione dati riciclo e raccolta pile, warning Ue a Italia

Primo avviso il 10 ottobre 2019 dalla Commissione Ue all'Italia per la non avere inviato informazioni sui tassi di raccolta e riciclaggio delle pile non ottemperando agli obblighi della direttiva 2006/66/Ce.

 

La direttiva 2006/66/Ce (attuata col Dlgs 188/2008) sulle pile e accumulatori e i rifiuti di pile e accumulatori obbliga gli Stati membri a trasmettere alla Commissione rapporti sui tassi di raccolta e riferire sui livelli di riciclaggio raggiunti in ciascun anno civile considerato, indicando se le efficienze prescritte nella direttiva sono state realizzate. Tale obbligo per gli anni 2016 e/o 2017 non è stato rispettato dall'Italia (cui fanno compagnia Romania, Bulgaria e Francia) per cui si è aperta la procedura di infrazione.

 

Primo passo della procedura di infrazione l'invio della lettera di costituzione in mora. Se l'Italia non fornirà informazioni soddisfacenti entro 2 mesi, potrà essere emesso un parere motivato in cui ingiunge allo Stato membro di conformarsi al diritto dell'Unione. Il passo successivo in caso di risposta insufficiente dello Stato membro può essere il deferimento alla Corte di Giustizia Ue.

documenti di riferimento
Dlgs 20 novembre 2008, n. 188

Attuazione della direttiva 2006/66/Ce relativa a pile e accumulatori e ai rifiuti di pile e accumulatori

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2006/66/Ce

Direttiva relativa alle pile e accumulatori e rifiuti di pile e accumulatori - Abrogazione direttiva 91/157/Ce

SPECIALE Aee/Raee - Pile/Accumulatori
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598