News - Aggiornamento normativo

Disposizioni trasversali/Aua

Milano, 21 ottobre 2019 - 10:08

"Dl fiscale", in pista finanziamenti per riduzione inquinamento ambientale

Disposizioni trasversali/Aua (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)
Parole chiave Parole chiave: Disposizioni trasversali/Aua | Trasporti | Territorio | Legge Finanziaria / Stabilità | Danno ambientale e bonifiche | Energie rinnovabili | Incentivi / agevolazioni / sussidi

"Dl fiscale", in pista finanziamenti per riduzione inquinamento ambientale

Fondi alle Regioni per interventi di bonifica dei siti inquinati, conversione alle rinnovabili e sicurezza dei trasporti nello schema di "Dl fiscale" legato alla Manovra economica 2020.

 

Il provvedimento, secondo la bozza disponibile al 16 ottobre 2019, ha previsto l'utilizzo degli stanziamenti per le Regioni fissati dall'articolo 1, comma 134, della legge di bilancio 2019 (legge 145/2018), originariamente previsti per opere pubbliche e messa in sicurezza del territorio, anche per la rigenerazione urbana e la riconversione energetica verso fonti rinnovabili, nonché per le bonifiche ambientali dei siti inquinati e per interventi di sviluppo dei trasporti pubblici anche con finalità di riduzione dell'inquinamento atmosferico. I Fondi sono poi "girati" per almeno il 70% ai Comuni per la realizzazione degli interventi.

 

Nello schema del "Dl fiscale" spunta anche la previsione dell'applicazione dell'imposta municipale unica (Imu) alle piattaforme offshore (nel mare territoriale) per la coltivazione degli idrocarburi. Il grosso del gettito dell'imposta va allo Stato, il resto va ai Comuni che saranno individuati con successivo Dm, il quale definirà anche le modalità di corresponsione del gettito.

documenti di riferimento
Legge 30 dicembre 2018, n. 145

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale 2019/2021 - Stralcio - Disposizioni in materia di rifiuti, acque, appalti, energia, territorio, trasporti, inquinamento acustico

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • Sede legale:
    via Privata Giovanni Bensi 12/5, 20152 Milano
    Sede operativa:
    via Natale Battaglia 10, 20127 Milano
    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598