Rifiuti

Normativa Vigente

print

Legge 27 febbraio 2009, n. 13

Conversione in legge, con modificazioni, del Dl 30 dicembre 2008, n. 208, recante misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell'ambiente

Parole chiave Parole chiave: Rifiuti | Acque | Danno ambientale e bonifiche | Disposizioni trasversali/Aua | Ippc/Aia | Territorio | Via (Pua-Paur) / Vas | Energie rinnovabili | Formazione | Imballaggi | Terre e rocce da scavo | Recupero / Riciclo

Testo vigente oggi 23/09/2019

Consiglio dei Ministri

Legge 27 febbraio 2009, n. 13

(Gu 28 febbraio 2009 n. 48)

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 208, recante misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell'ambiente

La Camera dei deputati ed il Senato della Repubblica hanno approvato;

Il Presidente della Repubblica

Promulga

la seguente legge:

Articolo 1

1. Il decreto-legge 30 dicembre 2008, n. 208, recante misure straordinarie in materia di risorse idriche e di protezione dell'ambiente, è convertito in legge con le modificazioni riportate in allegato alla presente legge.

2. La presente legge entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta ufficiale.

La presente legge, munita del sigillo dello Stato, sarà inserita nella Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica

italiana. È fatto obbligo a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

Data a Roma, addi 27 febbraio 2009

(omissis)1

Note redazionali

1.

Le modifiche apportate dalla presente legge di conversione sono state inserite direttamente nel testo del decreto legge di riferimento.

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598