Trasporti

Normativa Vigente

print

Ultima versione disponibile al 16/02/2020

Commissione delle Comunità europee

Decisione 4 marzo 2009, n. 240

(Guue 17 marzo 2009 n. L 71)

Decisione che autorizza gli Stati membri ad adottare determinate deroghe, a norma della direttiva 2008/68/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose

La Commissione delle Comunità europee,

visto il trattato che istituisce la Comunità europea,

vista la direttiva 2008/68/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 settembre 2008, relativa al trasporto interno di merci pericolose 1 , in particolare l’articolo 6, paragrafo 2,

considerando quanto segue:

(1) L’allegato I, capo I.3, l’allegato II, capo II.3, e l’allegato III,  capo III.3, della direttiva 2008/68/Ce contengono elenchi di deroghe nazionali che consentono di tenere conto di circostanze nazionali specifiche. È opportuno adattare questi elenchi per includere nuove deroghe nazionali.

(2) Per ragioni di chiarezza è opportuno sostituire integral­mente tali sezioni.

(3) Occorre pertanto modificare di conseguenza la direttiva 2008/68/Ce.

(4) Le misure stabilite nella presente decisione sono con­formi al parere del comitato per il trasporto delle merci pericolose istituito dalla direttiva 2008/68/Ce,

ha adottato la presente decisione:

Articolo 1

Gli Stati membri elencati in allegato alla presente decisione sono autorizzati ad applicare le deroghe di cui al medesimo allegato concernenti il trasporto di merci pericolose nel loro territorio.

Tali deroghe sono applicate senza discriminazioni.

Articolo 2

L’allegato I, capo I.3, l’allegato II, capo II.3, e l’allegato III, capo III.3, della direttiva 2008/68/Ce sono modificati conformemente all’allegato alla presente decisione.

Articolo 3

Gli Stati membri sono destinatari della presente decisione.

 

Fatto a Bruxelles, il 4 marzo 2009.

Allegato

Decisione 2009/240/Ce

Formato: Documento PDF - Dimensioni: 178 KB


Note ufficiali

1.

Gu L 260 del 30.9.2008, pag. 13.

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598