Acque

Normativa Vigente

print

Testo vigente oggi 18/01/2019

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio

Decreto direttoriale 20 aprile 2009

(Gu 23 maggio 2009 n. 118)

Riconoscimento di idoneità all'uso in mare del prodotto disperdente denominato F-500

Il Direttore generale per la protezione della natura

Visto il proprio decreto n. Dec/Dpn/2067 del 15 novembre 2007 che riconosce l'idoneità tecnica del prodotto denominato F-500 della Società Hazard Control Technologies Europe Srl da impiegare in mare per la bonifica della contaminazione da idrocarburi petroliferi;

Vista l'istanza prodotta in data 13 marzo 2008 dalla Cier — Compagnia Importazioni Esportazioni Rappresentanze Srl — in rappresentanza della Società Hazard Control Technologies Europe Srl, con la quale si richiede la soppressione nel suddetto decreto, del comma 2 dell'articolo 1 che così recita "l'effettivo impiego in mare del prodotto F-500 dovrà essere preventivamente autorizzato dalla Direzione generale per la protezione della natura ai sensi della normativa vigente" e la modifica del comma 4 dello stesso articolo che vieta l'impiego dello stesso "in acque con batimetria inferiore ai 30 metri";

Visto il parere reso dall'Istituto centrale per la ricerca applicata al mare (nota prot. n. 4686/08 del 2 maggio 2008) con il quale si ribadisce che il prodotto F-500 è risultato al limite delle condizioni di accettabilità previste dal Dd 23 dicembre 2002 rendendo pertanto necessarie le prescrizioni all'uso di cui al comma 4, articolo 1 del decreto Dec/Dpn/2067;

Vista la propria nota prot. n. Dpn-2008-13003 del 26 maggio 2008 con la quale si è rappresentato quanto espresso dall'ICRAM con il citato parere del 2 maggio 2008 ma si è comunicata la disponibilita ad una modifica del decreto Dec/Dpn/2067 del 15 novembre 2007 limitatamente alla eliminazione del comma 2 dell'articolo 1;

Vista l'ulteriore istanza prodotta in data 30 gennaio 2009 da parte della Cier — Compagnia Importazioni Esportazioni Rappresentanze Srl — in rappresentanza della Società Hazard Control Technologies Europe Srl, con la quale si richiede la ripubblicazione sia in forma cartacea sia sul sito internet istituzionale del decreto di riconoscimento dell'idoneita all'uso in mare del prodotto F-500 modificato come prospettato da questa Direzione;

Ritenuto di dover dare seguito alla suddetta ulteriore istanza da parte della Cier — Compagnia Importazioni Esportazioni Rappresentanze Srl;

Decreta:

Articolo 1

L'articolo 1 del decreto direttoriale Dec/Dpn/2067 del 15 novembre 2007 è così sostituito:

"Il prodotto denominato F-500 della società Hazard Control Technologies Europe Srl è riconosciuto idoneo come prodotto disperdente da impiegare in mare per la bonifica dalla contaminazione da idrocarburi petroliferi.

L'impiego del prodotto F-500 è vietato in condizioni di mare calmo e/o quasi calmo, come definite nella scala Douglas, indicativa dello stato del mare.

L'impiego del prodotto F-500 è vietato in acque con batimetria inferiore ai 30 metri".

Articolo 2

Il presente decreto è pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana.

Articolo 3

Resta salva ogni altra prescrizione e condizione prevista dal decreto direttoriale Dec/Dpn/2067 del 15 novembre 2007.

Roma, 20 aprile 2009

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598