print

Direttiva Consiglio Ce 92/42/Cee

Requisiti di rendimento per le nuove caldaie ad acqua calda alimentate con combustibili liquidi o gassosi

La direttiva 92/42/Ce è stata abrogata dall'articolo 9 del regolamento 913/2013/Ue, con decorrenza 26 settembre 2013, "fatta eccezione per l'articolo 7, paragrafo 2, l'articolo 8 e gli allegati da III a V della stessa, fatti salvi gli obblighi degli Stati membri per quanto riguarda i termini di recepimento e di applicazione della detta direttiva fino all'applicazione delle specifiche per la progettazione ecocompatibile di cui all'allegato II del presente regolamento".

Abrogato da:

Regolamento 813/2013/Ue (26/09/2013)

Provvedimento abrogato. Testo vigente fino al 26/09/2013

Consiglio dell'Unione europea

Direttiva 21 maggio 1992, n. 92/42/Cee

(Guue 22 giugno 1992 n. L 167)

Direttiva concernente i requisiti di rendimento per le nuove caldaie ad acqua calda alimentate con combustibili liquidi o gassosi

Direttiva 1992/42/Cee

Formato: Documento PDF - Dimensioni: 255 KB