Rifiuti

Giurisprudenza

Documento disponibile ai soli utenti abbonati

Per poter consultare questo documento è necessario disporre del servizio on line Commenti/Giurisprudenza/Speciali.

Se siete abbonati, fate login per farvi riconoscere dal sistema e accedere al documento.

Altre informazioni sui servizi online

Ordinanza Corte di Cassazione 27 luglio 2017, n. 37461

Rifiuti - Classificazione - Voci speculari - Decisione 2014/955/Ue e regolamento 1357/2014/Ue - Interpretazione - Ambito di operatività - Ragionevole dubbio - Rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia Ue

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598