Responsabilità 231

Giurisprudenza

Documento riservato

Per poter consultare questo documento è necessario disporre del prodotto Commenti/Giurisprudenza/Speciali.

Per accedere al documento effettua il login

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ABBONAMENTI

Sentenza Corte di Cassazione 5 marzo 2019, n. 9454

Responsabilità amministrativa delle persone giuridiche - Dlgs 231/2001 - Sanzione amministrativa per reato presupposto di lesioni colpose per violazione norme in materia di infortuni sul lavoro (N.d.R: articolo 590, Codice penale)  - A causa di mancanza di conformità delle attrezzature di lavoro (articolo 71, Dlgs 81/2008) - Articolo 25-septies, Dlgs 231/2001 - Adozione ex post di un modello organizzativo idoneo a prevenire il reato presupposto - Articolo 6, Dlgs 231/2001 - Effetti - Modulazione dell'entità della sanzione amministrativa per l'Ente - Legittimità - Sussistenza

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598