Acque

Giurisprudenza

Documento riservato

Per poter consultare questo documento è necessario disporre del prodotto Commenti/Giurisprudenza/Speciali.

Per accedere al documento effettua il login

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ABBONAMENTI

Sentenza Corte di Cassazione 15 marzo 2019, n. 11518

Acque - Scarico di acque reflue industriali - Autorizzazione - Articolo 124, Dlgs 152/2006 - Assenza - Sostituzione con equipollenti quali pareri o nulla osta dei servizi comunali - Esclusione - Esercizio di scarico senza autorizzazione - Responsabilità penale - Articolo 137, comma 2, Dlgs 152/2006 - Sussistenza - Responsabilità della società per reato presupposto dell'amministratore - Non punibilità dell'autore del reato per particolare tenuità del fatto - Articolo 131-bis, Codice penale - Conseguenza - Esclusione automatica della responsabilità dell'Ente - Articolo 8, Dlgs 231/2001 - Insussistenza

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598