Rifiuti

Giurisprudenza

Documento riservato

Per poter consultare questo documento è necessario disporre del prodotto Commenti/Giurisprudenza/Speciali.

Per accedere al documento effettua il login

SCOPRI TUTTI I NOSTRI ABBONAMENTI

Sentenza Corte di Cassazione 26 settembre 2018, n. 41699

Rifiuti provenienti da attività di costruzione e demolizione stradale – Reato di gestione di rifiuti non autorizzata ex articolo 256, comma 2, Dlgs 152/2006 in riferimento all'articolo 192 (abbandono), Dlgs 152/2006 - Responsabilità del direttore dei lavori dell'impresa committente - Posizione di garanzia in relazione all'attività svolta dalla impresa appaltatrice - Insussistenza - Responsabilità dell'impresa appaltatrice - Sussistenza

Annunci Google

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598