Se non visualizzi correttamente la Newsletter, clicca qui
Newsletter Aggiornamento Normativo - N. 23 Giovedì 9 giugno 2017
600px image
Gli appuntamenti della "Formazione sui rifiuti"

graphic

COMUNICATO sulla FORMAZIONE del RESPONSABILE TECNICO Albo gestori ambientali

Il 16 ottobre 2017 entra in vigore la deliberazione 30 maggio 2017, n. 6 con la quale il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali ha individuato i requisiti del Responsabile tecnico dell'Albo e le materie, i contenuti, i criteri e le modalità di svolgimento degli esami (verifiche) ai quali il Responsabile tecnico dovrà sottoporsi. Sempre il 30 maggio 2017 l'Albo ha adottato la deliberazione n. 7 relativa ai criteri e alle modalità di svolgimento dell'esame. Il primo esame si svolgerà a Venezia il 19 dicembre 2017.
> continua a leggere

 

MINI MASTER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

La tracciabilità dei rifiuti
ROMA, 13-14 giugno 2017
Milano, 3 e 10 luglio 2017

La classificazione dei rifiuti e il certificato analitico
ROMA, 20-21 giugno 2017
Milano, 7 e 14 luglio 2017

SEMINARI SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Servizi di gestione rifiuti e riforma del Codice contratti pubblici: il ruolo dei privati per finanziare e rendere efficiente il servizio pubblico
MILANO, lunedì 3 luglio 2017

Vai al calendario completo Formazione sui rifiuti

600px image

Il Consiglio dei Ministri del 9 giugno 2017 ha dato il via libera definitivo allo schema di Dlgs di recepimento della ultima direttiva Ue sulla valutazione d'impatto ambientale (Via).

Il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali ha deliberato i nuovi requisiti del Responsabile tecnico e le materie, i contenuti, i criteri e le modalità di svolgimento degli esami (verifiche) ai quali lo stesso dovrà sottoporsi.

Con una decisione pubblicata il 2 giugno 2017 il Consiglio europeo ha ratificato la Convenzione di Minamata sul mercurio.

La Commissione Ue ha pubblicato un manuale che supporta gli Stati membri nell'applicazione della direttiva "Seveso".

Tante le novità ambientali giunte dalle Regioni. La Toscana ha aggiornato le procedure per la valutazione d'impatto ambientale, la Puglia ha approvato nuove disposizioni per la riduzione degli sprechi alimentari (e non), la Basilicata ha riscritto le regole per gli scarichi di acque reflue (e si appresta a disciplinare la riutilizzazione agronomica del digestato), il Piemonte ha aggiornato il prezziario per gli interventi di recupero ambientale delle attività estrattive ed in Liguria, infine, sono state ritoccate le procedure per le autorizzazioni ambientali.

A livello di Giurisprudenza, si segnala un'interessante sentenza della Corte di Giustizia sull'applicabilità della disciplina relativa al "danno ambientale". La Corte Costituzionale ha bocciato la Lr della Sicilia sull'ecotassa.
La Corte di Cassazione ha stabilito che, in materia di sicurezza sul lavoro, solo la condotta eccentrica del lavoratore scagiona il datore.
Il Tar dell'Umbria ha "ricordato" che i comunicati dell'Anac non sono vincolanti.

Redazione Reteambiente

LE NEWS
EDITORIALE di Paola Ficco
Economia circolare, se non cambia il "disfarsi", l'illusione linguistica è dietro l'angolo
read
ALBO GESTORI AMBIENTALI
Milano, 7 giugno 2017
Responsabile tecnico, scattano nuovi requisiti e relative verifiche
Il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali ha deliberato i nuovi requisiti del Responsabile tecnico e le materie, i contenuti, i criteri e le modalità di svolgimento degli esami (verifiche) ai quali lo stesso dovrà sottoporsi. (Alessandro Geremei)
read
ACQUE
Milano, 7 giugno 2017
Servizio idrico, metodo tariffario in linea con norme Ue e nazionali
La metodologia per determinare le tariffe del servizio idrico adottata dall'Authority energia nella delibera 585/2012 è in linea col dettato referendario del 12 e 13 giugno 2011 e col principio del "full cost recovery". (Francesco Petrucci)
read
Milano, 6 giugno 2017
Basilicata verso nuova disciplina regionale digestato
In materia di utilizzazione agronomica del digestato e delle acque reflue, posta l'applicazione del Dm 25 febbraio 2016, la Regione Basilicata ha disposto di elaborare una nuova disciplina regionale in materia. (Costanza Kenda)
read
Milano, 5 giugno 2017
Basilicata, nuove regole per scarichi acque reflue
In vigore, in Basilicata, le nuove disposizioni sull'approvazione dei progetti degli impianti di trattamento delle acque reflue e sul rilascio delle autorizzazioni agli scarichi. (Costanza Kenda)
read
APPALTI E ACQUISTI VERDI
Milano, 7 giugno 2017
Appalti, Tar Umbria: comunicati Anac non sono vincolanti
I comunicati del Presidente dell'Autorità anticorruzione sono meri pareri che, per quanto autorevoli, non sono vincolanti per le pubbliche Amministrazioni appaltanti. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 5 giugno 2017
Sicilia, operativo il restyling del Codice contratti pubblici
La Sicilia ha dettato le prime indicazioni da seguire in materia di lavori pubblici, su cui ha la competenza esclusiva, alla luce delle recenti modifiche al Dlgs 50/2016 (Codice dei contratti pubblici). (Maria Letizia Signorini)
read
ARIA
Milano, 9 giugno 2017
Lombardia, firmato Accordo qualità aria bacino padano
La Giunta della Regione Lombardia ha autorizzato la sottoscrizione del nuovo Accordo di programma per migliorare la qualità dell'aria nel bacino padano. /(Francesco Petrucci)
read
Milano, 8 giugno 2017
Piemonte, su Piano qualità aria parte la Vas
La Giunta regionale ha approvato la proposta di Piano di tutela della qualità dell'aria che ai sensi dell'articolo 13, Dlgs 152/2006 è ora sotto valutazione ambientale strategica finalizzata al via definitivo. (Francesco Petrucci)
read
CAMBIAMENTI CLIMATICI
Milano, 5 giugno 2017
Commissione Ue lancia proposta monitoraggio CO2 da veicoli pesanti
La Commissione europea il 31 maggio 2017 ha diffuso una proposta di regolamento per il monitoraggio e la trasmissione delle emissioni di CO2 e consumo di carburante dei veicoli pesanti. (Francesco Petrucci)
read
DANNO AMBIENTALE E BONIFICHE
Milano, 9 giugno 2017
Corte di Giustizia Ue, il danno è "ambientale" anche se autorizzato
Gli Stati membri non possono escludere la qualifica "ambientale" del danno che, seppur idoneo a incidere negativamente sullo stato delle acque, risulta coperto da un'autorizzazione conforme al diritto nazionale. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 7 giugno 2017
Piemonte, Linee guida 2017 per recupero ambientale cave e miniere
La Giunta regionale del Piemonte ha aggiornato il prezziario regionale per gli interventi di recupero ambientale delle attività estrattive, nonché le linee guida per gli interventi di bonifica nei siti di cava e miniera. (Francesco Petrucci)
read
DISPOSIZIONI TRASVERSALI/AUA
Milano, 8 giugno 2017
Liguria, dal 7 giugno 2017 restyling autorizzazioni ambientali
Sono in vigore dal 7 giugno 2017 le nuove disposizioni della Liguria in materia di autorizzazioni ambientali, mentre il restyling della disciplina sulla qualità dell'aria parte il 1° luglio 2017. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 7 giugno 2017
Consulta: Arpa (Molise) non può svolgere funzioni di competenza Regione
La norma regionale del Molise del 2016 che ha attribuito all'Agenzia regionale per l'ambiente ulteriori funzioni amministrative regionali in materia di ambiente e energia è costituzionalmente illegittima. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 5 giugno 2017
Lazio, firmato protocollo su reati ambientali
La Regione Lazio e la Procura presso la Corte di Appello hanno firmato un protocollo operativo per rendere più agevole l'applicazione della normativa in materia di reati ambientali. (Maria Letizia Signorini)
read
IMBALLAGGI
Milano, 6 giugno 2017
Conai, cambio al vertice
Il Consiglio di amministrazione di Conai (Consorzio nazionale imballaggi) riunitosi il 31 maggio 2017 ha nominato il nuovo Presidente per il triennio 2017-2019. (Redazione Reteambiente)
read
RIFIUTI
Milano, 9 giugno 2017
Veicoli fuori uso, Molise approva nuove disposizioni centri raccolta e impianti
La Regione Molise ha preso atto delle disposizioni previste dalla normativa nazionale approvando nuove direttive tecniche e gestionali su centri raccolta e impianti di trattamento di veicoli a motore e simili. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 9 giugno 2017
Prodotti da costruzione, ok definitivo del Governo
Approvato in via definitiva dal Governo lo schema di Dlgs sulla commercializzazione dei prodotti da costruzione, che prevede nuove pene per le violazioni degli obblighi di impiego ex Regolamento Ue 305/2001. (Costanza Kenda)
read
Milano, 8 giugno 2017
Puglia, disposizioni per riduzione degli sprechi alimentari e non
La Regione Puglia adeguandosi alla normativa nazionale ex legge 166/2016 ha dettato disposizioni contro lo spreco alimentare, per la redistribuzione di farmaci in eccedenza e ha previsto agevolazioni in materia di tassa rifiuti. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 8 giugno 2017
Sicilia, norma del 2016 su "Ecotassa" costituzionalmente illegittima
Le norme della Sicilia in materia di tributo per il conferimento in discarica di rifiuti (cosiddetta "Ecotassa") sono state dichiarate illegittime dalla Corte Costituzionale per violazione della disciplina "esclusiva" statale. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 6 giugno 2017
Basilicata verso nuova disciplina regionale digestato
In materia di utilizzazione agronomica del digestato e delle acque reflue, posta l'applicazione del Dm 25 febbraio 2016, la Regione Basilicata ha disposto di elaborare una nuova disciplina regionale in materia. (Costanza Kenda)
read
Milano, 6 giugno 2017
Violazione autorizzazione rifiuti, reato prescinde da lesione ambiente
Ai fini della configurazione del reato di inosservanza delle prescrizioni imposte nelle autorizzazioni, il Dlgs 152/2006 non richiede che la condotta sia anche idonea a ledere in concreto il bene tutelato dalla norma. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 5 giugno 2017
Manovra fiscale, "ecotassa" morbida nei Comuni colpiti da sisma
Un aiuto per l'ecotassa nei Comuni colpiti dal sisma nel 2016 e 2017 viene dal disegno di legge di conversione del Dl 50/2017 ("manovra fiscale") approvato dalla Camera il 1° giugno 2017 e trasmesso al Senato. (Francesco Petrucci)
read
RISCHIO INCIDENTI RILEVANTI (SEVESO)
Milano, 6 giugno 2017
Direttiva Seveso, dalla Ue linee guida per applicazione uniforme
La Commissione Ue ha rilasciato nel mese di aprile 2017 un Manuale che supporta e guida gli Stati membri ad una applicazione uniforme della direttiva Seveso 2012/18/Ue recepita col Dlgs 105/2015. (Francesco Petrucci)
read
SICUREZZA SUL LAVORO
Milano, 6 giugno 2017
Sicurezza su lavoro, solo condotta eccentrica lavoratore scagiona datore
In materia di sicurezza sul lavoro, si ha responsabilità del datore per un sinistro occorso al lavoratore, laddove la condotta di questo ultimo non sia stata eccentrica rispetto alle mansioni affidategli. (Costanza Kenda)
read
SOSTANZE PERICOLOSE
Milano, 5 giugno 2017
Convenzione Minamata sul mercurio, pubblicati atti Ue
È stata pubblicata sulla Guue del 2 giugno 2017 la decisione del Consiglio europeo 11 maggio 2017, n. 2017/939/Ue sulla ratifica della Convenzione di Minamata sul mercurio, sostanza che ha impatti negativi sulla salute umana e sull'ambiente. (Costanza Kenda)
read
VIA/VAS
Milano, 9 giugno 2017
Riforma valutazione impatto ambientale, ok definitivo a Dlgs
Il Consiglio dei Ministri il 9 giugno 2017 ha dato il via libera definitivo allo schema di Dlgs che recepisce la direttiva Via 2014/52/Ue, aggiornando la disciplina. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 8 giugno 2017
Valutazioni ambientali, formalità compensa discrezionalità
L'amplissima discrezionalità che l'amministrazione esercita nei giudizi di valutazione d'impatto ambientale implica un rigore "accentuato", da parte del Giudice, nella valutazione degli elementi formali degli atti. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 8 giugno 2017
Valutazioni ambientali, Toscana aggiorna procedure
Il 22 giugno 2017 entra in vigore la nuova legge della Toscana che adegua la disciplina regionale della Conferenza di Via (valutazione d'impatto ambientale) alle novità stabilite dal Dlgs 127/2016. (Alessandro Geremei)
read
Novità normative in evidenza
Deliberazioni Albo gestori ambientali 30/5/2017 su Responsabile tecnico
Le deliberazioni ex Dm 120/2014 dell'Albo nazionale gestori ambientali sui nuovi requisiti del Responsabile tecnico e relative modalità di verifica:
- Deliberazione 30 maggio 2017 n. 6 (Requisiti)
- Deliberazione 30 maggio 2017 n. 7 (Criteri e modalità svolgimento verifiche)
I Quaderni Gpp di
Rifiuti - Bollettino di informazione normativa

Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp
nel servizi urbani e al territorio


Le istruzioni per le imprese e le P.a. su come affrontare i nuovi obblighi derivanti dal Codice appalti (Dlgs 50/2016)

A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Edizione dicembre 2016
Acquista il volume
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Nextville.it
Punto Sostenibile
Servizio online ad abbonamento di Reteambiente.it dedicato
agli operatori e ai consulenti delle imprese e degli Enti pubblici.

Lo scenario completo della normativa nazionale ed europea, con commenti
e sintesi, approfondimenti, speciali.
SCOPRI DI PIU' SUL SERVIZIO
In evidenza sul numero di giugno della Rivista Rifiuti – Bollettino di informazione normativa
Limiti applicativi del sistema estintivo delle contravvenzioni ambientali tramite prescrizioni
Relazione riferimento e caratterizzazione siti contaminati, esame comparato e casi applicativi
Sistema 231: dalla mancanza della delega di funzioni si può dedurre il difetto di organizzazione
Tassi di raccolta Raee: le indicazioni della Commissione Ue per il calcolo dei risultati conseguiti dagli Stati
Discariche: per il MinAmbiente le Linee guida Ispra non vincolano gli operatori
Albo gestori: slitta al 30 settembre il termine per le domande relative al solo transfrontaliero
Cassazione su "no profit": associazioni soggette al sistema penale perché sono "enti"
Focus regioni
Focus rifiuti e sanzioni amministrative
Le risposte ai quesiti dei Lettori
Sommario ultimo numero
Per abbonarsi
GESTIRE I RIFIUTI TRA LEGGE E TECNICA
L'informazione normativa sui rifiuti digitale, gratuita e sempre aggiornata
A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Il manuale sugli obblighi relativi ai rifiuti, a download gratuito Edizione novembre 2016
Scarica gratis l'ePub
Acquista la versione cartacea
600px image
600px image
AGGIORNAMENTO NORMATIVO A CURA DELLA REDAZIONE DI RETEAMBIENTE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet Reteambiente.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
COME CANCELLARSI DALLA NEWSLETTER
Se sei iscritto al network di Edizioni Ambiente, accedi alla tua Scheda personale su http://www.reteambiente.it/conto/ e dopo aver fatto login deseleziona la newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".
PRIVACY
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N. Battaglia 10 - 20127 Milano.