Se non visualizzi correttamente la Newsletter, clicca qui
Newsletter Aggiornamento Normativo - N. 24 Giovedì 16 giugno 2017
600px image
Gli appuntamenti della "Formazione sui rifiuti"

graphic

COMUNICATO sulla FORMAZIONE del RESPONSABILE TECNICO Albo gestori ambientali

Il 16 ottobre 2017 entra in vigore la deliberazione 30 maggio 2017, n. 6 con la quale il Comitato nazionale dell'Albo gestori ambientali ha individuato i requisiti del Responsabile tecnico dell'Albo e le materie, i contenuti, i criteri e le modalità di svolgimento degli esami (verifiche) ai quali il Responsabile tecnico dovrà sottoporsi. Sempre il 30 maggio 2017 l'Albo ha adottato la deliberazione n. 7 relativa ai criteri e alle modalità di svolgimento dell'esame. Il primo esame si svolgerà a Venezia il 19 dicembre 2017.
> continua a leggere

 

MINI MASTER SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Formulario, Registro, Mud e Sistri: la tracciabilità dei rifiuti
Milano, 3 e 10 luglio 2017

La classificazione dei rifiuti e il certificato analitico
ROMA, 20-21 giugno 2017
Milano, 7 e 14 luglio 2017

SEMINARI SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI

Servizi di gestione rifiuti e riforma del Codice contratti pubblici: il ruolo dei privati per finanziare e rendere efficiente il servizio pubblico
MILANO, lunedì 3 luglio 2017

Vai al calendario completo Formazione sui rifiuti

600px image

La rassegna della settimana si apre segnalando il regolamento 2017/997 del Consiglio Ue che stabilisce la nuova definizione della caratteristica di pericolo dei rifiuti "HP 14 Ecotossico", applicabile a decorrere dal 5 luglio 2018.

Il Capo dello Stato ha firmato nei giorni scorsi il nuovo regolamento per la gestione delle terre e rocce da scavo, che si avvia verso la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Novità anche per il Sistri: il MinAmbiente ha pubblicato online le versioni aggiornate della manualistica (manuale, guide rapide e casi d'uso) e una comunicazione rivolta agli operatori transfrontalieri di rifiuti.

Dal 12 giugno 2017 è attivo l'elenco sottoprodotti istituito dalle Camere di commercio ai sensi del recente regolamento 264/2016.

La Commissione europea ha esteso gli obblighi di autorizzazione "Reach" a dodici nuove sostanze e ha stabilito la messa al bando dell'acido perfluoroottanoico (Pfoa).

Dalle Regioni, segnaliamo i nuovi criteri per iscrivere i residui del mais dolce nell'elenco regionale dei sottoprodotti dell'Emilia-Romagna, il via libera della Regione Molise al Piano ispezioni "Seveso" 2017 e l'entrata in operatività delle nuove disposizioni per il pagamento in misura ridotta dell'ecotassa nel Lazio.

A livello di Giurisprudenza, evidenziamo una sentenza della Cassazione che fa chiarezza sulla delega del datore di lavoro in materia di sicurezza. il Consiglio di stato ha stabilito l'illegittimità dei veti regionali "aprioristici" al riutilizzo dei fanghi in agricoltura.

Redazione Reteambiente

LE NEWS
EDITORIALE di Paola Ficco
Economia circolare, se non cambia il "disfarsi", l'illusione linguistica è dietro l'angolo
read
ACQUE
Milano, 14 giugno 2017
Danneggiamento acque, per reato basta dolo "eventuale"
Confermata dalla Cassazione la condanna ai sensi dell'articolo 635 del Codice penale nei confronti del titolare di una distilleria che, senza autorizzazione, ha scaricato nel fiume i residui di lavorazione contenenti etanolo. (Alessandro Geremei)
read
ARIA
Milano, 15 giugno 2017
Piemonte, via ad Accordo qualità dell'aria bacino padano
Analogamente alla Lombardia, anche il Piemonte ha autorizzato la sottoscrizione del nuovo Accordo di programma per migliorare la qualità dell'aria nel bacino padano. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 12 giugno 2017
Molise, Piano qualità dell'aria in via di approvazione definitiva
La Giunta regionale Molise ha approvato in via preliminare il Piano regionale integrato qualità dell'aria ai sensi del Dlgs 155/2010 che sarà trasmesso, con allegata la documentazione prodotta, al Consiglio regionale. (Maria Letizia Signorini)
read
CAMBIAMENTI CLIMATICI
Milano, 16 giugno 2017
Gas effetto serra, i limiti di emissione Stati Ue 2014
Sono stati decisi dalla Commissione Ue il 15 giugno 2017 i limiti di emissione (le assegnazioni) per il 2014 a carico dei i vari Stati membri dei gas a effetto serra ai sensi della decisione 406/2009/Ce. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 12 giugno 2017
Emission trading, modulistica per "piccoli emettitori"
Il comitato nazionale per la gestione della direttiva 2003/87/Ce ha deliberato le procedure per l'assolvimento dell'obbligo di conformità degli impianti di dimensioni ridotte per le emissioni in eccesso del biennio 2015-2016. (Alessandro Geremei)
read
DISPOSIZIONI TRASVERSALI/AUA
Milano, 15 giugno 2017
Ambiente, azioni Ue per far conoscere lo stato dell'arte
La legislazione ambientale europea deve essere trasmessa ai cittadini, attraverso una comunicazione che non sia ad uso esclusivo delle istituzioni, ma che consenta al pubblico di comprendere lo stato dell'ambiente in cui vive. (Costanza Kenda)
read
Milano, 12 giugno 2017
Restyling partecipate pubbliche, ok definitivo a "Correttivo"
Il Consiglio dei Ministri del 9 giugno 2017 ha dato il via libera definitivo allo schema di Dlgs che corregge il Dlgs 175/2016 con alcune novità per le società di servizi economici a rete (come quello rifiuti). (Francesco Petrucci)
read
ECONOMIA SOSTENIBILE
Milano, 13 giugno 2017
Strategia energetica nazionale, in consultazione fino al 12 luglio 2017
Parte il 12 giugno 2017 fino al 12 luglio 2017 la consultazione pubblica sulla Strategia energetica nazionale (Sen), chiunque potrà inviare ai Ministeri di sviluppo o ambiente segnalazioni, commenti e proposte. (Francesco Petrucci)
read
ENERGIA
Milano, 14 giugno 2017
Etichettatura energetica, Parlamento Ue approva restyling
Il Parlamento europeo nella seduta del 13 giugno 2017 ha approvato il regolamento che rivede l'etichettatura energetica dei prodotti che consumano energia. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 12 giugno 2017
Nucleare, in pista decreto per razionalizzazione controlli
Il Consiglio dei Ministri del 9 giugno 2017 ha approvato, in esame preliminare, uno schema di decreto legislativo che razionalizza le procedure autorizzative e di controllo in materia di sicurezza degli impianti nucleari. (Alessandro Geremei)
read
RIFIUTI
Milano, 16 giugno 2017
Sottoprodotti, Emilia-Romagna detta criteri mais
Le imprese dell'Emilia-Romagna che producono i residui verdi del mais dolce possono chiedere, nel rispetto delle condizioni dettate dalla Regione, di essere iscritte nell'Elenco regionale dei sottoprodotti. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 15 giugno 2017
Lombardia, upgrade modalità finanziamento interventi di prevenzione rifiuti
La Lombardia ha aggiornato le regole per finanziare gli interventi d'ufficio delle Autorità competenti di prevenzione dell'inquinamento ambientale in sostituzione dei gestori di impianti rifiuti inadempienti. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 15 giugno 2017
Convertita "manovra fiscale", Ecotassa morbida per Comuni terremotati
Tributo speciale per deposito in discarica dei rifiuti più morbido per i Comuni colpiti dal sisma nel 2016 e 2017 nel disegno di legge di conversione del Dl 50/2017 approvato dal Parlamento il 15 giugno 2017. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 15 giugno 2017
Rifiuti, Sindaco non ha poteri in materia autorizzatoria
In materia di autorizzazioni a nuovi impianti di rifiuti, il Sindaco non è titolare di competenze autorizzatorie di cui al "Codice ambientale", avendo al limite poteri di ordinanza in casi urgenti. (Costanza Kenda)
read
Milano, 15 giugno 2017
"Sfalci e potature", Associazioni invitano Parlamento a correzione norme
Le Associazioni della filiera della gestione rifiuti in un comunicato del 15/6/2017 chiedono al Parlamento la modifica della norma del Dlgs 152/2006 che ha fatto uscire dal regime dei rifiuti sfalci e potature da manutenzione verde urbano. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 14 giugno 2017
Caratteristiche pericolo rifiuti, Ue riformula voce "HP 14"
Dal 5 luglio 2018 si applica la nuova definizione della caratteristica di pericolo "HP 14 Ecotossico" stabilita dal regolamento del Consiglio dell'Unione europea 2017/997/Ue. (Redazione Reteambiente)
read
Milano, 14 giugno 2017
Terre da scavo, Capo dello Stato firma nuovo regolamento
Il Presidente della Repubblica ha nell'ultima settimana firmato lo schema di regolamento recante la nuova disciplina per la gestione delle terre e rocce da scavo. (Redazione Reteambiente)
read
Milano, 14 giugno 2017
Su sacchetti e appalti Italia "avvisata" dalla Ue
Ritardo nel recepimento della direttiva "sacchetti leggeri" e criticità sulle norme sulle Società di attestazione (Soa) negli appalti portano a due "warning" della Commissione Ue rilasciati il 14 giugno 2017. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 13 giugno 2017
Lazio, rifiuti: operative nuove regole su tributo deposito in discarica
La Regione Lazio ha reso operative le nuove disposizioni per l'ammissione al pagamento in misura ridotta del tributo speciale per il deposito in discarica dei rifiuti solidi. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 13 giugno 2017
Sistri, MinAmbiente aggiorna manualistica
Sul portale ufficiale del sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (www.sistri.it) sono state pubblicate le versione aggiornate del Manuale operativo, delle guide rapide e dei casi d'uso. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 13 giugno 2017
Sottoprodotti, attivo l'elenco ex Dm 264/2016
Dal 12 giugno 2017 le imprese che producono e riutilizzano sottoprodotti possono iscriversi all'elenco sottoprodotti istituito dalle Camere di commercio ai sensi dell'articolo 10 del regolamento 13 ottobre 2016, n. 264. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 13 giugno 2017
Sistri, istruzioni per transfrontalieri
Gli operatori transfrontalieri iscritti all'Albo nazionale gestori ambientali in categoria 6 possono procedere all'iscrizione al Sistri secondo le modalità standard previste per i trasportatori professionali (articolo 212, comma 5, Dlgs 152/2006). (Alessandro Geremei)
read
Milano, 12 giugno 2017
Cassazione: le aree cimiteriali pagano la tassa rifiuti
La tassa rifiuti è dovuta anche dai cimiteri in quanto realizzano il presupposto impositivo del tributo essendo immobili idonei a produrre "rifiuti cimiteriali" classificati come urbani o assimilati. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 12 giugno 2017
Rifiuti, con ordinanza Sindaco non si blocca nuovo impianto
In materia di autorizzazioni a nuovi impianti di rifiuti, il Sindaco non può inserirsi in una procedura di autorizzazione in corso, bloccandola con lo strumento dell'ordinanza contingibile e urgente per motivi di salute pubblica. (Costanza Kenda)
read
Milano, 12 giugno 2017
Fanghi in agricoltura, illegittimo divieto aprioristico di riutilizzo
Il divieto regionale aprioristico di riutilizzo in agricoltura di fanghi da acque industriali contenenti sostanze pericolose non ancorato alla indicazione di limiti di concentrazione da non superare è illegittimo. (Francesco Petrucci)
read
RISCHIO INCIDENTI RILEVANTI (SEVESO)
Milano, 12 giugno 2017
Molise, approvato Piano ispezioni "Seveso" 2017
La Regione Molise ha approvato il Piano regionale triennale 2017-2019 delle ispezioni ordinarie in stabilimenti a rischio di incidente rilevante di soglia inferiore, ai sensi del Dlgs 26 giugno 2015, n. 105 (Seveso III). (Maria Letizia Signorini)
read
RUMORE
Milano, 13 giugno 2017
Albergo, rumore da impianto di condizionamento ha rilevanza penale
Un impianto di condizionamento posto sul tetto di un albergo è idoneo a configurare l'illecito dell'articolo 659, comma 1 del Codice penale arrecando disturbo al riposo e alle occupazioni delle persone. (Francesco Petrucci)
read
SICUREZZA SUL LAVORO
Milano, 13 giugno 2017
Sicurezza sul lavoro, con delega datore assolto
In materia di infortuni sul lavoro, la posizione di garanzia gravante sul datore, ben può essere trasferita ad un terzo, a patto che i requisiti formali della delega , ex articolo 16 "Tu sicurezza", siano soddisfatti. (Costanza Kenda)
read
SOSTANZE PERICOLOSE
Milano, 16 giugno 2017
Aee, nuove deroghe per cadmio e piombo nelle lenti
La Commissione Ue ha approvato ex direttiva 2011/65/Ue tre nuove deroghe al divieto dell'uso di piombo e cadmio nelle lenti e di piombo in cuscinetti e pistoni per taluni compressori contenenti refrigeranti. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 15 giugno 2017
Reach, Ue integra elenchi sostanze controllate
La Commissione europea ha deciso di estendere l'obbligo di autorizzazione a dodici nuove sostanze ed ha stabilito la messa al bando dell'acido perfluoroottanoico (Pfoa), i suoi sali e le sostanze correlate. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 14 giugno 2017
Aee, avanza discussione su modifica direttiva 2011/65/Ue
Il Consiglio Ue il 14/6/2017 ha raggiunto l'accordo sulla proposta di modifica della direttiva 2011/65/Ue sulle restrizioni all'uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee). (Francesco Petrucci)
read
TERRITORIO
Milano, 13 giugno 2017
Puglia, promozione coltivazione canapa a fini ambientali
Il 16 giugno entrano in vigore le disposizioni emanate con legge regionale dalla Puglia per favorire la coltivazione della canapa per scopi ambientali alla luce della legge 242/2016. (Maria Letizia Signorini)
read
VIA/VAS
Milano, 13 giugno 2017
Via, le Regioni confinanti vanno coinvolte nel procedimento
Se un progetto può avere impatti su Regioni confinanti, ex articolo 30 del Dlgs 152/2006 vanno coinvolti nel procedimento di valutazione di impatto ambientale anche le Autorità competenti di tali Enti. (Francesco Petrucci)
read
In evidenza
SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti
Lo Speciale sulle due parallele discipline relative rispettivamente a classificazione sostanze chimiche e rifiuti aggiornato al regolamento Ue n. 2017/997 che ha riformulato la voce della caratteristica di pericolo per i rifiuti "HP 14 Ecotossico"
read
I Quaderni Gpp di
Rifiuti - Bollettino di informazione normativa

Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp
nel servizi urbani e al territorio


Le istruzioni per le imprese e le P.a. su come affrontare i nuovi obblighi derivanti dal Codice appalti (Dlgs 50/2016)

A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Edizione dicembre 2016
Acquista il volume
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Nextville.it
Punto Sostenibile
Servizio online ad abbonamento di Reteambiente.it dedicato
agli operatori e ai consulenti delle imprese e degli Enti pubblici.

Lo scenario completo della normativa nazionale ed europea, con commenti
e sintesi, approfondimenti, speciali.
SCOPRI DI PIU' SUL SERVIZIO
In evidenza sul numero di giugno della Rivista Rifiuti – Bollettino di informazione normativa
Limiti applicativi del sistema estintivo delle contravvenzioni ambientali tramite prescrizioni
Relazione riferimento e caratterizzazione siti contaminati, esame comparato e casi applicativi
Sistema 231: dalla mancanza della delega di funzioni si può dedurre il difetto di organizzazione
Tassi di raccolta Raee: le indicazioni della Commissione Ue per il calcolo dei risultati conseguiti dagli Stati
Discariche: per il MinAmbiente le Linee guida Ispra non vincolano gli operatori
Albo gestori: slitta al 30 settembre il termine per le domande relative al solo transfrontaliero
Cassazione su "no profit": associazioni soggette al sistema penale perché sono "enti"
Focus regioni
Focus rifiuti e sanzioni amministrative
Le risposte ai quesiti dei Lettori
Sommario ultimo numero
Per abbonarsi
GESTIRE I RIFIUTI TRA LEGGE E TECNICA
L'informazione normativa sui rifiuti digitale, gratuita e sempre aggiornata
A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Il manuale sugli obblighi relativi ai rifiuti, a download gratuito Edizione novembre 2016
Scarica gratis l'ePub
Acquista la versione cartacea
600px image
600px image
AGGIORNAMENTO NORMATIVO A CURA DELLA REDAZIONE DI RETEAMBIENTE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet Reteambiente.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
COME CANCELLARSI DALLA NEWSLETTER
Se sei iscritto al network di Edizioni Ambiente, accedi alla tua Scheda personale su http://www.reteambiente.it/conto/ e dopo aver fatto login deseleziona la newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".
PRIVACY
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N. Battaglia 10 - 20127 Milano.