Se non visualizzi correttamente la Newsletter, clicca qui
Newsletter Aggiornamento Normativo - N. 44 Venerdì 1 dicembre 2017
600px image
Gli appuntamenti della "Formazione sui rifiuti"

graphic

SEMINARI

Classificazione rifiuti: tra complessità e incertezza
Milano, giovedì 14 dicembre 2017
Roma, giovedì 25 gennaio 2018
Milano, giovedì 15 marzo 2018
La partecipazione a questo Seminario dà diritto a n. 7 crediti formativi rilasciati dal Consiglio Nazionale dei Chimici

Terre e rocce da scavo: come cambia la gestione per i cantieri grandi e per quelli piccoli alla luce del nuovo Dpr 120/2017
Roma, lunedì 5 febbraio 2018
Milano, lunedì 26 marzo 2018

Vai al calendario completo Formazione sui rifiuti

La rassegna della settimana si apre segnalando la legge europea 2017 (legge 167/2017) che, a decorrere dal 12 dicembre 2017, modifica le regole stabilite dal "Codice ambientale" sulle emissioni degli impianti industriali, sugli impianti di incenerimento/coincenerimento e sugli scarichi nelle aree sensibili (al via anche una nuova sanzione "Clp").

In cantiere, spicca il via libera del Senato all'istituzione di una Authority sui rifiuti (Ddl Bilancio) e l'ok (preliminare) del Consiglio dei Ministri a un decreto di armonizzazione della disciplina in materia di foreste.

Il MinAmbiente, in vista del futuro piano nazionale, ha presentato il documento "Verso un modello di economia circolare per l'Italia".

A livello regionale, registriamo nuove disposizioni organizzative sulla Via applicabili in Emilia-Romagna, gli indirizzi per gestire le fasi di anomalo funzionamento degli inceneritori forniti dalla Regione Lombardia, l'aggiornamento delle linee guida del Friuli per il monitoraggio dei corpi idrici e le indicazioni della Regione Liguria sulla raccolta congiunta plastica/carta e metalli.

Chiudiamo con la Giurisprudenza, evidenziando due sentenze della Corte di Cassazione che riguardano, rispettivamente, la qualifica come sottoprodotto del fresato di asfalto e la responsabilità del committente dei lavori nel caso di infortuni sul lavoro.
Il Tar della Sicilia ha stabilito che ai trasportatori del percolato di discarica va applicato il contratto "servizi ambientali".

Redazione Reteambiente

LE NEWS
EDITORIALE di Paola Ficco
Rifiuti, ambiente e autorizzazioni: un'avventura caotica e disarmante
read
APPROFONDIMENTO di Redazione Reteambiente
Classificazione dei rifiuti: l'ordinanza della Cassazione e la richiesta subordinata del Procuratore generale
read
ACQUE
Milano, 30 novembre 2017
Friuli, aggiornate linee guida monitoraggio acque e deflusso minimo vitale
La Regione Friuli ha approvato l'aggiornamento delle linee guida per l'organizzazione dei piani del monitoraggio dei corpi idrici e la domanda per la determinazione sperimentale del deflusso minimo vitale (Dmv). (Maria Letizia Signorini))
read
Milano, 29 novembre 2017
Emissioni impianti acque reflue, Legge europea 2017 modifica Dlgs 152/2006
Sui limiti di emissione degli impianti di acque reflue urbane in aree sensibili la legge n. 167/2017 (Legge europea 2017) ha modificato il Dlgs 152/2006 per riportarlo in linea con quanto previsto dalla normativa Ue. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 novembre 2017
Ambiente marino, spinta su corretta gestione rifiuti da pesca
Con decreto del Presidente della Repubblica è stato approvato il programma di misure finalizzato al conseguimento o mantenimento di un "buon stato ambientale" marino, ex Dlgs 190/2010. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 27 novembre 2017
Scarico acque senza autorizzazione, confisca beni che consentono di ripetere illecito
In caso di scarico di acque reflue senza autorizzazione è legittima la confisca delle cose stabilmente utilizzate per commettere il reato che potrebbero incrementare in futuro il ripetersi dell'attività punibile. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 novembre 2017
Ambiente marino, avanza Ddl ratifica Accordo "Ramoge" su protezione
È stato approvato dalla Camera il 22 novembre 2017 e trasmesso al Senato il Ddl di ratifica dell'Accordo sulla protezione dell'ambiente marino e costiero di una zona del Mare Mediterraneo (Accordo Ramoge). (Maria Letizia Signorini)
read
APPALTI E ACQUISTI VERDI
Milano, 1 dicembre 2017
Affidamenti "in house", nuova proroga al 15/1/2018 per iscrizione in elenco Anac
Con la firma del Capo dello Stato nei giorni scorsi, lo schema di Dlgs che fa un restyling del Dlgs 152/2006 recependo le norme Ue sulle emissioni degli impianti medi di combustione è pronto per la Gazzetta ufficiale. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 29 novembre 2017
Appalto rifiuti, a trasportatori di percolato va applicato contratto "servizi ambientali"
È illegittimo l'appalto per il servizio di prelievo e trasporto di percolato prodotto in discarica aggiudicato a un'azienda che applica ai lavoratori il contratto trasportatori anziché il contratto "servizi ambientali". (Francesco Petrucci)
read
CAMBIAMENTI CLIMATICI
Milano, 1 dicembre 2017
Cambiamenti climatici, adottata da Ue relazione su mercato carbonio
È stata adottata dal Parlamento europeo e dal Consiglio la relazione annuale della Commissione Ue sul funzionamento del mercato europeo del carbonio. (Maria Letizia Signorini)
read
DISPOSIZIONI TRASVERSALI/AUA
Milano,1 dicembre 2017
Definitiva conversione Dl "fiscale", conferma finanziamento bonifica Bagnoli-Coroglio
Rifinanziamento della bonifica del comprensorio di Bagnoli-Coroglio e 5 per mille Irpef ai gestori delle aree protette nel Ddl di conversione del Dl 148/2017 (Dl "fiscale") approvato in via definitiva il 30/11/2017. (Francesco Petrucci)
read
ECONOMIA SOSTENIBILE
Milano, 28 novembre 2017
MinAmbiente presenta documento "Verso un modello di economia circolare"
Il 28 novembre 2017 il Ministro dell'ambiente ha presentato alla Camera la bozza di documento "Verso un modello di economia circolare per l'Italia" in vista del varo del Piano nazionale in materia entro il 2019. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 novembre 2017
Fiscalità ambientale, Camera impegna Governo
Una politica fiscale idonea a preservare l'equilibrio ambientale è quanto ha chiesto al Governo la Commissione Finanze della Camera in una risoluzione approvata il 22 novembre 2017. (Francesco Petrucci)
read
ENERGIA
Milano, 29 novembre 2017
Proposta direttiva efficienza energetica, spinta su target 40% al 2030
Dopo la Commissione ambiente anche la Commissione industria del Parlamento Ue il 28/11/2017 ha votato la proposta di direttiva sull'efficienza energetica alzando il target vincolante di efficienza al 40% al 2030. (Francesco Petrucci)
read
IPPC/AIA
Milano, 30 novembre 2017
Aia, anche variazione materie prime usate in impianto è modifica da comunicare
Anche la variazione delle materie prime utilizzate nel processo produttivo può costituire "modifica" che va comunicata ai fini dell'eventuale aggiornamento dell'autorizzazione integrata ambientale (Aia). (Francesco Petrucci)
read
RIFIUTI
Milano, 1 dicembre 2017
Senato approva Ddl bilancio 2018, nasce Authority su rifiuti
Via libera dal Senato il 30 novembre 2017 al Ddl "bilancio 2018" che passa alla Camera con la novità dell'istituzione dell'Autorità di regolazione per energia, reti e ambiente con compiti in materia di rifiuti. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 1 dicembre 2017
Trasporto rifiuti autoprodotti, "comunicazione" ad Albo non sostituisce "iscrizione"
Il regime semplificato per il trasporto di rifiuti non pericolosi da parte del produttore richiede comunque un provvedimento di iscrizione all'Albo, che non può essere surrogato dalla mera comunicazione allo stesso. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 30 novembre 2017
Liguria, da 1/1/2018 via a sperimentazione raccolta congiunta plastica/carta e metalli
La Regione Liguria ha approvato gli indirizzi che consentono agli Enti locali di praticare in via sperimentale dal 2018 al 2020 la raccolta congiunta multimateriale delle frazioni plastica/carta metalli. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 30 novembre 2017
Fresato di asfalto, se lavorato "a caldo" non è sottoprodotto
Il fresato di asfalto sottoposto a una lavorazione a caldo che, attraverso la miscelazione con altre componenti vergini, dà luogo a un materiale del tutto diverso da quello originale, non può essere considerato sottoprodotto. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 29 novembre 2017
Traffico illecito rifiuti, capannone di destinazione è luogo reato
Il luogo di consumazione del reato di traffico illecito di rifiuti va individuato nel luogo in cui avviene la reiterazione delle condotte illecite, ossia dove si trova l'allestimento di mezzi ed attività continuative organizzate. (Costanza Kenda)
read
Milano, 28 novembre 2017
Legge europea 2017, pubblicate le norme su inceneritori e impianti industriali
La legge europea 2017 arriva in Gazzetta ufficiale con alcune modifiche sui controlli degli impianti di incenerimento rifiuti e sulle emissioni degli impianti industriali previste dal Dlgs 152/2006. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 novembre 2017
Lombardia, nuove istruzioni per gestire anomalo funzionamento inceneritori rifiuti
La Regione Lombardia ha fornito ulteriori indirizzi tecnico-normativi per rendere più agevole ai gestori degli impianti di incenerimento rifiuti adempiere agli obblighi della fase dell'anomalo funzionamento dell'impianto. (Francesco Petrucci)
read
RUMORE
Milano, 27 novembre 2017
Rumore esterno a locali azienda, nessuna responsabilità se fuori da controllo imprenditore
Se il gestore di un bar non può servire i clienti all'esterno o favorire il consumo di bevande fuori dal locale con tavolini e sedute, egli non può essere obbligato dal Comune a vigilare sul rumore dei clienti fuori dal locale. (Francesco Petrucci)
read
SICUREZZA SUL LAVORO
Milano, 28 novembre 2017
Sicurezza sul lavoro, committente gestione rifiuti responsabile per infortuni
Dell'infortunio occorso ad un lavoratore dell'appaltatore, causato da una balla di rifiuti, ne risponde il committente che è responsabile del coordinamento ai sensi del T.u. sicurezza. (Costanza Kenda)
read
Milano, 28 novembre 2017
Sicurezza sul lavoro, misure di tutela (anche equivalenti) sempre presenti
In caso di eliminazione temporanea di un dispositivo di protezione collettiva contro le cadute, il datore di lavoro deve adottare misure di sicurezza equivalenti ed efficaci. (Maria Letizia Signorini)
read
SOSTANZE PERICOLOSE
Milano, 29 novembre 2017
Disciplina Clp sostanze pericolose, sanzioni per violazione obblighi pubblicitari
A decorrere dal 12 dicembre 2017, chiunque viola le prescrizioni in materia di pubblicità stabilite dal regolamento 1272/2008/Ce sull'etichettatura delle sostanze e delle miscele (cd. "Clp") rischia una sanzione fino a 60mila euro. (Alessandro Geremei)
read
TERRITORIO
Milano, 1 dicembre 2017
Foreste, in arrivo riordino della disciplina
Il Consiglio dei Ministri del 1° dicembre 2017 ha licenziato in via preliminare uno schema di Dlgs che mira ad armonizzare la normativa in materia di foreste come previsto dalla legge 28 luglio 2016, n. 154. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 29 novembre 2017
Tutela del territorio, pubblicata la legge sui domini collettivi
È arrivata in Gazzetta ufficiale la legge che conferisce certezza giuridica al regime di alcuni terreni goduti da una determinata collettività, cosiddetti "domini collettivi". (Francesco Petrucci)
read
Milano, 28 novembre 2017
Mense scolastiche bio, in arrivo criteri nazionali per stazioni appaltanti
Il 23 novembre 2017 l'Italia ha presentato alla Commissione europea uno schema di decreto che definisce i requisiti e le specifiche tecniche necessari per qualificare il servizio di refezione scolastica quale "mensa biologica". (Alessandro Geremei)
read
Milano, 27 novembre 2017
Cartografia catastale on line, supporto a politiche ambientali
L'Agenzia delle entrate ha approvato il lancio del nuovo servizio di consultazione dinamica della cartografia catastale ai sensi direttiva Ue "Inspire" recepita con Dlgs 32/2010 sull'informazione territoriale. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 27 novembre 2017
Prodotti ortofrutticoli, approvata strategia ambientale 2018-2022
Utilizzo più razionale di agrofarmaci e fertilizzanti, tecniche irrigue maggiormente efficaci e risparmio energetico sono le priorità ambientali individuate dal MinPolitiche agricole per il settore ortofrutticolo. (Alessandro Geremei)
read
TRASPORTI
Milano, 30 novembre 2017
Ferrovie, adottato protocollo di sostenibilità
Arrivato in Italia nel mese di novembre 2017, il Protocollo di sostenibilità "Envision™" è stato già adottato in via sperimentale per alcune nuove progettazioni sia da ItalFerr che da MM (metropolitane milanesi). (Redazione Reteambiente)
read
VIA/VAS
Milano, 30 novembre 2017
Emilia-Romagna, istruzioni transitorie in materia di Via
La Giunta della Regione Emilia-Romagna ha approvato nuove disposizioni organizzative per il provvedimento autorizzatorio unico regionale di valutazione d'impatto ambientale (Via), applicabili nelle more del recepimento del Dlgs 104/2017. (Alessandro Geremei)
read
Commenti e approfondimenti in evidenza
Legge di bilancio 2018, le disposizioni "ambientali" del testo in corso di approvazione
La sintesi delle disposizioni "ambientali" contenute nel disegno di legge di bilancio 2018 approvato dal Senato il 30 novembre 2017 e trasmesso alla Camera
read
QUESITI SUI RIFIUTI
A cura di Paola Ficco

Un esempio di "quesiti risolti", aperto a tutti per l'occasione, è disponibile a questo link

L'articolo 216-bis, comma 2, Dlgs 152/2006 dispone che in deroga a quanto previsto dall'articolo 187, gli oli usati aventi caratteristiche di pericolo (HP) differenti possono essere miscelati tra loro (...)?

RISPONDE PAOLA FICCO

In evidenza sul numero speciale di novembre-dicembre della Rivista Rifiuti – Bollettino di informazione normativa
La nuova valutazione di impatto ambientale (Via) ed i riflessi sanzionatori
Rifiuti "chimici" sul posto di lavoro: ridurre il rischio è possibile
Import-export: Cer e Basilea, codici a confronto
Emas e Iso 14001:2015: l'allineamento tra le nuove norme per una gestione ambientale tutta da ripensare
Controllo ambientale: se l'attività è amministrativa, i diritti della difesa sono assicurati solo se emergono indizi di reato
Valutazioni e proposte dei rappresentanti delle imprese
Il testo armonizzato del Dlgs 152/2006, Parte Quarta e Parte Sesta‑bis
Le risposte ai quesiti dei Lettori
Sommario ultimo numero
Per abbonarsi
GESTIRE I RIFIUTI TRA LEGGE E TECNICA
L'informazione normativa sui rifiuti digitale, gratuita e sempre aggiornata
A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Il manuale sugli obblighi relativi ai rifiuti
Edizione ottobre 2017
Acquista la versione cartacea
I Quaderni Gpp di
Rifiuti - Bollettino di informazione normativa

Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp
nel servizi urbani e al territorio


Le istruzioni per le imprese e le P.a. su come affrontare i nuovi obblighi derivanti dal Codice appalti (Dlgs 50/2016)

A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Edizione dicembre 2016
Acquista il volume
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Nextville.it
Punto Sostenibile
Servizio online ad abbonamento di Reteambiente.it dedicato
agli operatori e ai consulenti delle imprese e degli Enti pubblici.

Lo scenario completo della normativa nazionale ed europea, con commenti
e sintesi, approfondimenti, speciali.
SCOPRI DI PIU' SUL SERVIZIO
STORIE DI ECONOMIA CIRCOLARE

Un evento per presentare alla stampa e al pubblico il progetto Storie di Economia Circolare

Roma, martedì 5 dicembre 2017 - Campo dei Miracoli, Via Poggio Verde 455
Per saperne di più
L'ITALIA DEL RICICLO 2017

Presentazione dell'ottavo rapporto a cura della Fondazione per lo sviluppo e di Fise Unire

Roma, giovedì 14 dicembre 2017 - Nazionale Spazio Eventi via Palermo 10
Per saperne di più
600px image
600px image
600px image
AGGIORNAMENTO NORMATIVO A CURA DELLA REDAZIONE DI RETEAMBIENTE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet Reteambiente.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
COME CANCELLARSI DALLA NEWSLETTER
Se sei iscritto al network di Edizioni Ambiente, accedi alla tua Scheda personale su http://www.reteambiente.it/conto/ e dopo aver fatto login deseleziona la newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".
PRIVACY
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N. Battaglia 10 - 20127 Milano.