i
Se non visualizzi correttamente la Newsletter, clicca qui
Newsletter Aggiornamento Normativo - N. 15 Venerdì 12 aprile 2019
600px image
600px image
Gli appuntamenti della "Formazione sui rifiuti"

graphic

SEMINARI
Formulari, Registri, Mud e Sistri.
Il consolidamento della disciplina in vista di formati elettronici e rimborso dei contributi
Milano, 28 maggio 2019

MINIMASTER
Gestione integrata di salute, sicurezza e ambiente.
La nuova professione di HSE Manager
Milano, 23-24 maggio 2019
Roma, 4-5 luglio 2019


Vai al calendario completo Formazione sui rifiuti

La rassegna della settimana si apre segnalando la pubblicazione di due interessanti rapporti da parte della Commissione europea: il primo, riguardante l'implementazione della direttiva Ue sui rifiuti di pile e accumulatori, evidenzia la insufficienza degli attuali obiettivi e requisiti ai fini del raggiungimento dei target ambientali della disciplina; il secondo, relativo al riesame dell'attuazione delle politiche ambientali da parte degli Stati membri, registra progressi - più o meno limitati - dell'Italia nel campo dei rifiuti, del trattamento delle acque e dell'inquinamento atmosferico.

L'Agenzia delle entrate ha diramato i primi chiarimenti sulla legge di bilancio 2019 (legge 145/2018) che riguardano anche gli incentivi per acquisti di prodotti in plastica riciclata (ma si attende il Dm attuativo).

L'Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione (Isin) ha diffuso l'edizione 2019 dell'Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi: il 30% sono nel Lazio.

L'Ispra ha segnalato ai gestori degli stabilimenti che emettono sostanze inquinanti le nuove modalità per la dichiarazione "Prtr" da presentarsi entro il 30/4/2019.

Il MinTrasporti ha decretato l'obbligo di applicare, dal 1° gennaio 2019, le versioni aggiornate degli accordi internazionali Adr (trasporto su strada), Adn (vie navigabili interne) e Rid (ferrovia).

Il MinSalute ha aggiornato la lista positiva delle sostanze autorizzate per la produzione di rivestimenti polimerici superficiali destinati al contatto con gli alimenti.

L'Arera ha aperto la consultazione sul Quadro strategico della sua azione per il triennio 2019-2021.

In cantiere, merita menzione la presentazione in Senato di un Ddl che prevede l'esclusione delle biomasse vegetali spiaggiate dalla disciplina in materia di rifiuti. Il Consiglio Ue ha proposto una stretta dei controlli sui rifiuti in plastica nell'ambito della Convenzione di Basilea del 1989 sul trasporto dei rifiuti.

A livello regionale, registriamo la legge "Veneto 2050" che premia la rinaturalizzazione del suolo, l'intesa tra Campania e MinAmbiente per la riduzione delle emissioni in atmosfera, l'aggiornamento del modello Aua utilizzabile nella Regione Piemonte, l'individuazione delle aree della Regione Sardegna a rischio radon e lo slittamento dei termini per l'inserimento dei dati nell'applicativo "Orso" della Regione Lombardia (Regione che ha messo in pista anche l'aggiornamento del Piano rifiuti).

La Corte di Cassazione ha ribadito la legittimità della tassa rifiuti più alta per gli alberghi rispetto alle abitazioni civili e ha stabilito che l'obbligo di vigilanza sulle misure di prevenzione dei rischi, in capo al datore di lavoro, può venir meno con la presenza nel cantiere di soggetti incaricati ex lege di garantire l'efficacia di tali misure cautelari. Il Tar della Puglia ha ricordato che la valutazione sulla rilevanza delle modifiche degli impianti, ai fini della segnalazione delle stesse per la modifica dell'Aua, spetti all'Autorità competente.

Redazione Reteambiente

LE NEWS
EDITORIALE di Paola Ficco
End of Waste ed economia circolare: la nuova Avalon italiana sospesa tra abissi e nebbie
read
ACQUE
Milano, 11 aprile 2019
Piemonte, su amianto allargamento a controlli su acquedotti
Tra gli "impianti" oggetto dell'attività regionale di bonifica dall'amianto sono comprese le infrastrutture del sistema acquedottistico, secondo quanto previsto dalla legge di modifica alla Lr 30/2008 in materia. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 8 aprile 2019
Effluenti di allevamento, fertirrigazione illecita se non documentata
Confermata dalla Cassazione la condanna ex Dlgs 152/2006 inflitta al titolare di un allevamento per aver utilizzato in agricoltura gli effluenti derivanti dalla propria attività, senza compilare l'obbligatorio registro di fertirrigazione. (Alessandro Geremei)
read
ARIA
Milano, 9 aprile 2019
Campania, intesa con MinAmbiente su riduzione emissioni in aria
Tra gli interventi comuni per i settori maggiormente inquinanti trovano spazio anche il monitoraggio "in tempo reale" dei roghi di rifiuti e l'applicazione di pratiche per la riduzione delle emissioni agricole. (Alessandro Geremei)
read
DISPOSIZIONI TRASVERSALI/AUA
Milano, 12 aprile 2019
Life 2019, al via presentazione proposte per Ambiente e Clima
Pubblicato il 4 aprile 2019 sul sito internet della Commissione Ue l'invito a presentare proposte per i progetti relativi ai due sottoprogrammi Life (Ambiente e Clima) per il 2019. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 8 aprile 2019
Piemonte, aggiornato modello Aua
La Regione Piemonte, viste le novità normative nazionali in materia di autorizzazione alle emissioni in atmosfera ha aggiornato da aprile 2019 il modello dell'autorizzazione unica ambientale (Aua). (Francesco Petrucci)
read
Milano, 8 aprile 2019
Aua, su "rilevanza" modifiche impianto non decide gestore
Ai fini dell'obbligo di segnalare le modifiche dell'impianto per la modifica dell'autorizzazione unica ambientale (Aua) non spetta al gestore valutare se sono rilevanti o meno ma all'Autorità competente. (Francesco Petrucci)
read
ECONOMIA SOSTENIBILE/CIRCOLARE
Milano, 9 aprile 2019
Europa sostenibile al 2030, Consiglio Ue accoglie documento Commissione
Nella seduta del 9 aprile 2019 il Consiglio dell'Unione europea ha accolto con favore il documento della Commissione Ue "Verso un'Europa sostenibile entro il 2030". (Francesco Petrucci)
read
ENERGIA
Milano, 10 aprile 2019
Installazione impianti a gas, dal 10/4/2019 scatta depenalizzazione
Come previsto dall'articolo 2 del Dlgs 23/2019 che ha modificato la legge 1083/1971, dal 10 aprile 2019 l'installazione di un impianto a gas non conforme è punita con sanzione amministrativa e non più penale. (Francesco Petrucci)
read
IMBALLAGGI
Milano, 10 aprile 2019
Imballaggi per alimenti, ok a nuova materia plastica
Il 24 aprile 2019 entra in vigore il nuovo regolamento ministeriale che aggiorna la lista positiva delle sostanze autorizzate per la produzione di rivestimenti polimerici superficiali destinati al contatto con gli alimenti. (Alessandro Geremei)
read
IPPC/AIA
Milano, 10 aprile 2019
Dichiarazione sostanze inquinanti "Prtr", entro il 30/4/2019 con nuove regole
Invio dei dati sulle emissioni e i trasferimenti di sostanze inquinanti relativi al 2018 (Dichiarazione 2019) da effettuarsi entro il 30/4/2019 tramite la trasmissione di un modulo in formato excel. (Alessandro Geremei)
read
RIFIUTI
Milano, 12 aprile 2019
Pile e accumulatori, Ue manifesta preoccupazione
Gli attuali obiettivi minimi di raccolta e i requisiti minimi di riciclaggio dei rifiuti di pile e accumulatori portatili, secondo la Commissione Ue, non sono sufficienti per raggiungere gli obiettivi ambientali della direttiva 2006/66/Ce. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 12 aprile 2019
Recupero energetico da rifiuti, in Italia carenza di impianti
Secondo uno Studio presentato da Ispra e Utilitalia (la Federazione delle imprese di acqua, ambiente ed energia), il recupero di energia da rifiuti è essenziale per raggiungere gli obiettivi fissati dalle direttive europee sull'economia circolare. (Maria Letizia Signorini)
read
Milano, 12 aprile 2019
Ue su politiche ambientali: Italia migliora (ma non troppo)
Rispetto al 2017, il nostro Paese fa registrare "alcuni progressi" nella gestione dei rifiuti, "progressi limitati" per la qualità dell'aria e "progressi alquanto limitati" nel trattamento delle acque reflue urbane. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 12 aprile 2019
Inventario dei rifiuti nucleari, il 30% è nel Lazio
L'Ispettorato nazionale per la sicurezza nucleare e la radioprotezione (Isin) ha diffuso il 4 aprile 2019 l'edizione 2019 dell'Inventario nazionale dei rifiuti radioattivi, il 30% dei rifiuti è nel Lazio. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 11 aprile 2019
Lombardia, proroga Mud fa slittare inserimento dati in "Orso"
La Regione Lombardia in seguito allo slittamento della presentazione della dichiarazione unica ambientale (Mud) ha prorogato al 22/6/2019 l'obbligo di caricamento dei dati Mud nell'applicativo regionale "Orso". (Francesco Petrucci)
read
Milano, 11 aprile 2019
Lombardia, avvio aggiornamento "circolare" del Piano rifiuti
Viste le novità della direttive Ue sul "pacchetto economia circolare" che hanno imposto nuovi obiettivi in materia, la Lombardia l'8/4/2019 ha messo in pista l'aggiornamento del Piano rifiuti avviando la Vas. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 11 aprile 2019
Arera, lancio del quadro strategico 2019-2021 su acque e rifiuti
L'Authority energia e ambiente ha messo in consultazione fino al 10/5/2019 il Quadro strategico della sua azione 2019-2021: sui rifiuti sviluppo impianti di trattamento e più coerenza tra qualità e costi servizio. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 10 aprile 2019
Convenzione Basilea su trasporto rifiuti, ok Ue a maggior controllo su plastica
Nella proposta di decisione del Consiglio Ue approvata il 9/4/2019 si dichiara l'adesione a nome dell'Unione aderirà alle proposte di modifiche della Convenzione di Basilea del 1989 sul trasporto rifiuti. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 10 aprile 2019
Biomasse vegetali spiaggiate, un Ddl per farle "uscire" dai rifiuti
Inserire tra i materiali esclusi dall'applicazione della disciplina sui rifiuti biomasse vegetali e posidonia spiaggiate a tutela dell'ecosistema marino è quanto prevede un Ddl depositato in Senato a fine febbraio 2019. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 10 aprile 2019
Trasporto illecito rifiuti, prescrizione supera tenuità del fatto
La declaratoria di estinzione del reato di trasporto illecito di rifiuti per prescrizione prevale sulla dichiarazione di non punibilità per speciale tenuità del fatto. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 10 aprile 2019
Incentivi per plastiche riciclate, arrivano istruzioni Fisco ma manca decreto
Il Fisco il 10/4/2019 ha diramato i primi chiarimenti sulla legge di bilancio 2019 (legge 145/2018) compresi gli incentivi per acquisti di prodotti in plastica riciclata, ma si attende il Dm attuativo. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 9 aprile 2019
Tassa rifiuti, Cassazione conferma tariffa più alta per alberghi
È legittima una tassa rifiuti più alta per gli alberghi rispetto alle abitazioni civili, secondo quanto sostenuto dalla Cassazione in riforma di una nuova pronuncia di merito "non allineata". (Francesco Petrucci)
read
SICUREZZA SUL LAVORO
Milano, 9 aprile 2019
Sicurezza sul lavoro, responsabilità in base a ruolo ricoperto
L'obbligo di vigilanza sulle misure di prevenzione dei rischi in capo al datore di lavoro può venir meno con la presenza nel cantiere di soggetti incaricati ex lege garantire l'efficacia di tali misure cautelari. (Maria Letizia Signorini)
read
SOSTANZE PERICOLOSE
Milano, 8 aprile 2019
Sardegna, individuati i Comuni a rischio radon
La Regione Sardegna ha predisposto l'individuazione delle aree a rischio radon attraverso un'indagine finalizzata alla classificazione del territorio, in relazione ai valori di concentrazione di tale gas. (Maria Letizia Signorini)
read
TERRITORIO
Milano, 10 aprile 2019
Abuso edilizio in Parco, Ente gestore acquisisce opera senza intervento Comune
In caso di un abuso edilizio in un Parco nazionale, in seguito all'inottemperanza all'ordine di demolizione e riduzione in pristino l'Ente Parco acquisisce di diritto il manufatto abusivo, non serve intervento del Comune. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 9 aprile 2019
Strategia forestale all'attenzione del Consiglio Ue
Il Gruppo di lavoro sulle foreste del Consiglio Ue ha chiuso il 5/4/2019 i lavori sulla bozza di parere sulla relazione della Commissione sull'attuazione della Strategia forestale Ue che verrà votata presto dal Consiglio. (Francesco Petrucci)
read
Milano, 8 aprile 2019
Habitat, ok Governo a deroga per specie non autoctone
Il CdM del 4 aprile 2019 ha approvato in via definitiva la possibilità di derogare al divieto di introduzione di specie non autoctone previsto dalla disciplina in materia di conservazione degli habitat. (Alessandro Geremei)
read
Milano, 8 aprile 2019
"Veneto 2050", la legge che premia la rinaturalizzazione del suolo
Premi edilizi per chi demolisce manufatti degradati e provvede alla restituzione dei terreni allo stato naturale è quanto prevede la legge "Veneto 2050" in coerenza con la politica del Veneto a tutela del suolo. (Francesco Petrucci)
read
TRASPORTI
Milano, 8 aprile 2019
Trasporto merci pericolose, Italia formalizza adeguamento a Adr/Adn/Rid 2019
Il MinTrasporti ha decretato l'obbligo di applicare, dal 1° gennaio 2019, le versioni aggiornate degli accordi internazionali Adr (trasporto su strada), Adn (vie navigabili interne) e Rid (ferrovia). (Alessandro Geremei)
read
Normativa in cantiere in evidenza
Dlgs 27 gennaio 2010, n. 35 - Testo coordinato vigente
La disciplina nazionale in materia di trasporto interno di merci pericolose aggiornata alle novità stabilite dal Dm 12 febbraio 2019, che stabilisce l'obbligo di applicare gli accordi Adr/Adn/Rid aggiornati a partire dal 1° gennaio 2019
read
QUESITI SUI RIFIUTI
A cura di Paola Ficco

Un esempio di "quesiti risolti", aperto a tutti per l'occasione, è disponibile a questo link

Quali sono gli obblighi, in tema di gestione e smaltimento di rifiuti, gravanti su libero professionista nel cui studio si producono i rifiuti tipici dell’attività in modesta quantità?

RISPONDE PAOLA FICCO

In evidenza sul numero di aprile della Rivista Rifiuti - Bollettino di informazione normativa
La violazione delle prescrizioni dell’autorizzazione integrata ambientale
Gpp: servizio di gestione rifiuti e Cam
Registro Aee – registrazioni e comunicazioni dei produttori con un nuovo formato
Mud: la dichiarazione 2019 slitta dal 30 aprile al 22 giugno
Albo per Raee e Aee: nuovi modelli per l’iscrizione semplificata
231: la richiesta della misura interdittiva interrompe la prescrizione dell’illecito dell’Ente per il reato commesso dall’amministratore
La giurisprudenza più recente in materia di rifiuti
Rifiuti abbandonati su spiagge e rive corsi d’acqua: la verifica dell’Albo per la categoria 1
Focus regioni
Focus rifiuti e sanzioni amministrative
Le risposte ai quesiti dei Lettori
Sommario ultimo numero
Per abbonarsi
GESTIRE I RIFIUTI TRA LEGGE E TECNICA
A cura di Paola Ficco
Nuova Edizione aggiornata a ottobre 2018
Scopri di più
IL PACCHETTO ECONOMIA CIRCOLARE
Con la versione coordinata della Direttiva Rifiuti
A cura della Redazione normativa di Edizioni ambiente
Edizione giugno 2018
Scopri di più
I Quaderni Gpp di Rifiuti - Bollettino di informazione normativa
Manuale operativo per gli Appalti Verdi - Gpp in Edilizia

Le istruzioni per le imprese e le P. a. su come affrontare i nuovi obblighi derivanti dal Codice appalti (Dlgs 50/2016)

A cura di Paola Ficco e di un team di esperti
Edizione giugno 2018
Scopri di più
BIOMETANO DA BIOGAS
Manuale per la progettazione, autorizzazione e gestione degli impianti
A cura di Francesco Arecco, Gian Paolo Ghelardi
Scopri di più
Servizio online ad abbonamento di Reteambiente.it dedicato
agli operatori e ai consulenti delle imprese e degli Enti pubblici.

Lo scenario completo della normativa europea, nazionale e regionale, con commenti,
approfondimenti e speciali.
SCOPRI DI PIU' SUL SERVIZIO
600px image
600px image
AGGIORNAMENTO NORMATIVO A CURA DELLA REDAZIONE DI RETEAMBIENTE. IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet Reteambiente. it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@edizioniambiente. it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito reteambiente. it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di Edizioni Ambiente acceda alla Sua Scheda personale su www. reteambiente. it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".