Newsletter Nextville.it • 8 Gennaio 2018 - N. 209
600px image

Gli ultimi giorni del 2017 ci hanno consegnato numerose e importanti novità relative al comparto energetico. In primo luogo va segnalata l'entrata in vigore della Legge di bilancio 2018, che tra le altre cose ha confermato la proroga di un anno delle detrazioni fiscali per ristrutturazioni ed efficientamento energetico, anche se con alcune significative differenze rispetto al passato. Ad esempio, viene ridotta dal 65% al 50% la percentuale detraibile per le spese sostenute per infissi, schermature solari, caldaie a condensazione e a biomassa. E' stata invece introdotta la possibilità di detrarre il 65% in caso di acquisto e posa in opera di microcogeneratori, in sostituzione di impianti esistenti.

Le novità normative non si fermano qui. E' infatti stato firmato il decreto ministeriale che definisce le modalità di funzionamento del Fondo nazionale per l'efficienza energetica; ora non rimane che attenderne la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. E' invece pienamente in vigore il Dm Ambiente n. 186 del 7 novembre 2017, che stabilisce requisiti, procedure e competenze per il rilascio di una certificazione ambientale dei generatori di calore alimentati con biomasse combustibili. Da segnalare anche il Dlgs 15 novembre 2017 n. 183 che, modificando il Dlgs 152/2006, indica i nuovi valori di emissione delle sostanze inquinanti che devono essere rispettati dagli impianti di combustione di potenza termica nominale compresa tra 1 MW e 50 MW.

A livello procedurale, il GSE ha pubblicato – in data 20 dicembre 2017 - le "Procedure operative per la gestione in esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili ammessi agli incentivi". Il documento fornisce indicazioni in merito alla gestione degli interventi di manutenzione e ammodernamento da effettuarsi sugli impianti FER non fotovoltaici che beneficiano di incentivi nazionali per la produzione di energia elettrica. Sempre in tema di procedure, il GSE ha pubblicato anche le istruzioni per l'invio della documentazione utile alle richieste di riconoscimento CAR e dei Certificati Bianchi CAR per gli anni successivi al primo consuntivo, introducendo un nuovo format semplificato per gli impianti di microcogenerazione.

La Regione Lombardia ha modificato la normativa regionale in materia di valutazione di impatto ambientale e di conferenza dei servizi, adeguandola alle recenti novità introdotte a livello nazionale dal Dlgs 127/2016 e dal Dlgs 104/2017.

Chiudiamo segnalando alcuni interessanti incentivi proposti a livello locale: il Lazio con il Bando "Circular economy ed Energia" ha stanziato 10 milioni di euro per promuovere progetti imprenditoriali anche nel comparto delle rinnovabili; la Regione Umbria, invece, incentiva le imprese concedendo contributi per la promozione dell'uso efficiente dell'energia e dell'autoproduzione di energia da fonti rinnovabili; la Provincia di Bolzano, infine, ricorda che dal 1° gennaio al 30 giugno di quest'anno è possibile fare richiesta dei contributi che coprono parte delle spese sostenute per una vasta gamma di interventi di efficientamento energetico e di installazione di impianti a fonti rinnovabili.

Redazione Nextville
LE NEWS
IN VIGORE LA LEGGE DI BILANCIO 2018: TUTTE LE NOVITA' IN MATERIA DI ENERGIA
di Filippo Franchetto
read
LA NEWS DELLE NEWS 2017
di Redazione Nextville
read
8 Gennaio 2018
Contatore incentivi GSE a quota 5,122 miliardi di euro
Il GSE comunica che il contatore delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche ha raggiunto, lo scorso 30 novembre, un costo indicativo medio di 5,122 miliardi di euro.
read
8 Gennaio 2018
Autorizzazione unica, se c'è dissenso la Regione non può rilasciarla
La Regione non può rilasciare l'Autorizzazione unica per impianti a fonti rinnovabili se, all'interno della Conferenza dei servizi, c'è il dissenso da parte di una delle amministrazioni coinvolte.
read
5 Gennaio 2018
Illuminazione efficiente, disponibile in italiano la norma UNI
Il 19 dicembre è stata pubblicata la versione italiana della norma UNI EN 15193-1 che specifica la metodologia per la valutazione della prestazione energetica dei sistemi di illuminazione.
read
4 Gennaio 2018
L'Autorità per l'energia cambia nome: dal 2018 è Arera
Autorità di regolazione per energia reti e ambiente: è questo il nuovo nome assegnato all'ex Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico, a cui è stato affidato anche il ruolo di regolatore del settore rifiuti.
read
4 Gennaio 2018
Sovracanone idroelettrico rivierasco, gli importi per il biennio 2018-2019
Con decreto direttoriale 6 dicembre 2017, l'Agenzia del demanio ha fissato i nuovi importi del sovracanone rivierasco per le piccole e grandi derivazioni d'acqua a scopo di produzione di energia elettrica.
read
2 Gennaio 2018
Provincia Bolzano: per i nuovi incentivi domande dal 1° gennaio
Le domande di contributo, per una vastissima gamma di interventi di efficientamento energetico e di installazione di impianti a fonti rinnovabili, possono essere presentate a partire dal 1° gennaio fino al 30 giugno 2018.
read
29 Dicembre 2017
Umbria, bando per rinnovabili ed efficienza energetica nelle imprese
Il contributo regionale è finalizzato alla promozione dell'uso efficiente dell'energia e dell'autoproduzione di energia da fonti rinnovabili nelle imprese.
read
29 Dicembre 2017
Fondo efficienza energetica, firmato il decreto
Il MiSE ha annunciato la firma del tanto atteso decreto che definisce le modalità di funzionamento del Fondo nazionale per l'efficienza energetica. Manca solo il controllo preventivo della Corte dei conti, prima della pubblicazione in Gazzetta ufficiale.
read
28 Dicembre 2017
Certificati Bianchi CAR, novità per la presentazione delle richieste
Il GSE ha pubblicato le istruzioni per l'invio della documentazione utile alle richieste di riconoscimento CAR e dei Certificati Bianchi CAR per gli anni successivi al primo consuntivo. Nuovo format semplificato per gli impianti di microcogenerazione.
read
27 Dicembre 2017
SEU, aggiornata la definizione di unità di consumo
Per tenere conto di quanto evidenziato da diversi operatori del settore, l'Autorità per l'energia ha modificato la definizione di unità di consumo di cui al Tisspc e al Tisdc. Posticipata anche la data per la regolarizzazione dei clienti finali "nascosti"
read
22 Dicembre 2017
FER in Italia: nel 2016 coperto il 17,35% dei consumi
Anche nel 2016 l'Italia conferma di aver raggiunto e superato gli obiettivi europei al 2020, con il 17,35% dei consumi complessivi di energia nei tre settori elettrico, termico e dei trasporti coperti da fonti rinnovabili.
read
21 Dicembre 2017
FER non fv, GSE pubblica le procedure operative per gestione impianti incentivati
Attuando quanto previsto dall'articolo 30 del Dm 23 giugno 2016, il GSE ha pubblicato le "Procedure operative per la gestione in esercizio degli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili ammessi agli incentivi".
read
21 Dicembre 2017
Esclusione VIA, la durata è di cinque anni
I progetti esclusi dalla procedura di VIA devono essere realizzati entro cinque anni. Tale termine, tuttavia, vale solo per i procedimenti avviati dopo l'entrata in vigore del Dlgs 4/2008.
read
20 Dicembre 2017
Lazio, pubblicato Bando Circular economy ed Energia
La Regione ha pubblicato il Bando che stanzia 10 milioni di euro con l'obiettivo di favorire la riqualificazione settoriale, lo sviluppo delle filiere e rafforzare la competitività del tessuto produttivo laziale.
read
20 Dicembre 2017
Rinnovabili, efficienza e mercato elettrico: le posizioni del Consiglio Ue
Il Consiglio dei Ministri Ue dell'energia ha espresso la sua posizione sul pacchetto Energia pulita che sarà al centro dei negoziati che si terranno con Parlamento nel 2018.
read
20 Dicembre 2017
Generatori a biomasse, le regole per la certificazione ambientale
Entrerà in vigore il 2 gennaio 2018 il regolamento ministeriale che, attuando quanto previsto dall'articolo 290, comma 4 del Dlgs 152/2006, introduce la certificazione ambientale per i generatori di calore alimentati con biomasse solide.
read
19 Dicembre 2017
Impianti di combustione medi, nuova disciplina sulle emissioni
I nuovi valori di emissione delle sostanze inquinanti si applicano dal 19 dicembre 2017. Previsto anche un riordino del quadro normativo che disciplina gli altri impianti termici e gli impianti termici civili.
read
19 Dicembre 2017
Conto termico 2.0, aggiornato il catalogo degli apparecchi domestici
L'aggiornamento del "Catalogo degli apparecchi domestici" rispondenti ai requisiti del Dm 16 febbraio 2016 è stato pubblicato nella sezione dedicata del sito del GSE e a breve sarà fruibile anche sul PortalTermico.
read
19 Dicembre 2017
Lombardia, adeguamento a norme nazionali VIA
La Regione ha adeguato la normativa regionale alle novità introdotte dal Dlgs 104/2017, con cui è stata recentemente riformata la disciplina nazionale in materia di valutazione di impatto ambientale.
read
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Punto Sostenibile
Nextville.it
Scopri i servizi
in abbonamento
I servizi a pagamento
di Nextville nascono
da un lavoro integrato
delle redazioni (editoriale
e normativa) e dei suoi consulenti e collaboratori.
Osservatorio di normativa energetica
Vademecum on line sull'energia
Dossier Regioni
Archivio news e articoli
La raccolta, in ordine cronologico, di tutti gli articoli e gli approfondimenti dal 2009 ad oggi.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.
Scopri di più

Prosperità senza crescita
I fondamenti dell'economia di domani
di Tim Jackson

vai alla scheda libro

Economia in 3D
L’agricoltura in 3D e altri 11 trend inarrestabili che stanno rivoluzionando la produzione di cibo e carburanti, rigenerando la natura e ricostruendo l’economia
di GunterPauli

vai alla scheda libro

L'economia della ciambella
Sette mosse per pensare come un economista del XXI secolo
di Kate Raworth

vai alla scheda libro

Che cos'è l'economia circolare
di Emanule Bompan, Ilaria Nicoletta Brambilla

vai alla scheda libro

Neomateriali nell'economia circolare - Moda
a cura di Marco Ricchetti

vai alla scheda libro
NEXTVILLE.IT NEWSLETTER A CURA DELLA REDAZIONE DI NEXTVILLE.IT
© Copyright riservato - riproduzione vietata. Edizioni Ambiente Srl, Milano. La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 18 agosto 2000 n. 248. Progetto a cura di Edizioni Ambiente
COME CANCELLARSI DALLA NEWSLETTER
Qualora desideraste essere eliminati dalla mailing list, non rispondete a questa e-mail, inviate una e-mail
con subject "Cancellazione dall'elenco" all'indirizzo: newsletter@nextville.it; diversamente ci legittimerete a proseguire nel servizio.
N.B. È importante comunicare l'indirizzo esatto con cui ci si è iscritti, se vi siete registrati
con più di un indirizzo e volete che siano cancellati tutti è necessario che lo precisiate. In caso contrario verrà eliminato unicamente l'indirizzo che avete comunicato nell'e-mail di cancellazione.
Come segnalare la variazione di indirizzo.
In caso di variazione di indirizzo, vi preghiamo di non rispondere a questa e-mail,
ma di inviare una e-mail con subject "Variazione indirizzo" all'indirizzo: newsletter@nextville.it segnalando sia il vecchio sia il nuovo indirizzo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Nel rispetto del decreto legislativo 196/2003, i dati da Lei rilasciati saranno utilizzati da Edizioni Ambiente, anche con l'ausilio di mezzi elettronici e automatizzati, a fini contabili, amministrativi e statistici
nonché per informarLa sulle iniziative della Casa editrice. I dati non saranno oggetto di comunicazione
o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge.
È suo diritto ottenerne il controllo, l'aggiornamento, la modifica, la cancellazione e di opporsi al loro trattamento secondo quanto stabilito dall'articolo 7 del citato Dlgs.
Titolare del trattamento dei dati è Edizioni Ambiente Srl, via N. Battaglia 10 - 20127 Milano.