Newsletter Nextville.it • 29 Ottobre 2018 - N. 229
600px image

Con l'entrata in vigore del "decreto fiscale" (decreto-legge 23 ottobre 2018, n. 199), è stata finalmente approvata la nuova modalità di calcolo delle accise per i carburanti impiegati negli impianti di cogenerazione. Si mette così la parola fine ad una situazione di incertezza normativa che si protraeva da troppo tempo.

Prosegue intanto l'attesa sul nuovo decreto di incentivazione delle fonti rinnovabili elettriche; il provvedimento, dopo gli ultimi aggiustamenti apportati dal MiSE, è attualmente in valutazione presso il ministero dell'Ambiente.

Nel documento programmatico di bilancio, inviato a Bruxelles dal nostro Governo, è contenuta espressamente l'intenzione di prorogare di un anno le attuali detrazioni fiscali per il risparmio energetico, quelle per le ristrutturazioni edilizie e anche per il bonus mobili ed elettrodomestici. Il ministro dello Sviluppo, durante un question time alla Camera, ha comunque rassicurato sulla concreta possibilità che in Parlamento verrà disposta un'ulteriore proroga delle misure vigenti.

Restando in tema di detrazioni fiscali, segnaliamo il chiarimento dell'Agenzia delle entrate in merito all'obbligo di pagamento delle spese tramite bonifico per le cosiddette "imprese minori", in caso di interventi di risparmio energetico e di adeguamento antisismico degli edifici. E, sempre dall'Agenzia delle entrate, è arrivata la versione aggiornata della guida sulle agevolazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Alcune interessanti novità arrivano anche dalle Regioni. Con la legge regionale n. 7/2018, il Lazio ha introdotto nuove disposizioni normative in materia di certificazione energetica degli edifici, geotermia, impianti a biomassa e molto altro. L'Emilia Romagna, invece, ha approvato gli indirizzi per l'applicazione sul territorio regionale delle linee guida nazionali sulla verifica di assoggettabilità alla valutazione di impatto ambientale.

Chiudiamo, infine, con la segnalazione di due interessanti bandi regionali. La Sicilia ha approvato un bando da 37 milioni di euro, che concede contributi in conto capitale per interventi di riduzione dei consumi energetici nelle strutture e nei cicli produttivi delle imprese. In Piemonte, invece, sono 10 i milioni di euro a disposizione dei Comuni per la realizzazione di interventi di riqualificazione di impianti di illuminazione pubblica esistenti.

Redazione Nextville
LE NEWS
29 Ottobre 2018
Biometano da FORSU, Hera inaugura il suo primo impianto
Lo scorso 25 ottobre, in provincia di Bologna, il Gruppo Hera ha ufficialmente inaugurato un impianto di produzione di biometano da rifiuti organici, il primo del genere realizzato in Italia da una multiutility.
read
29 Ottobre 2018
Certificati REC, più facile lo scambio grazie alle blockchain
Realizzata a Singapore una piattaforma di scambio per i REC (Renewable energy certificate), che ne faciliterà la vendita da parte dei produttori di energia rinnovabile e l'acquisto da parte di aziende e consumatori.
read
26 Ottobre 2018
Contatore incentivi GSE, continua la discesa
Il GSE comunica che il contatore delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche ha raggiunto, lo scorso 31 agosto, un costo indicativo medio di 4,563 miliardi di euro.
read
26 Ottobre 2018
Filiera produzione biometano, progetto UNI in consultazione
Si tratta di una futura specifica tecnica e si propone di definire uno schema di qualificazione per tutte le organizzazioni che operano nell'ambito delle filiere di produzione del biometano e dei suoi intermedi, prodotti in maniera sostenibile.
read
26 Ottobre 2018
Sicilia, 37 milioni per efficienza e rinnovabili nelle imprese
Il Bando prevede la concessione di contributi in conto capitale per interventi di riduzione dei consumi energetici nelle strutture e nei cicli produttivi delle imprese siciliane.
read
25 Ottobre 2018
Quest'anno il biometano protagonista a Ecomondo
Gli obiettivi ambiziosi e i sostanziosi incentivi previsti dal decreto emanato lo scorso marzo hanno creato molto fermento nel settore del biometano utilizzato nei trasporti.
read
24 Ottobre 2018
Detrazioni ecobonus e sismabonus, obbligo bonifico anche per le imprese minori
Le imprese minori che adottano il regime di cassa devono saldare tramite bonifico le spese sostenute per i lavori antisismici e di efficientamento energetico, anche nell'ipotesi in cui abbiano optato per la contabilità ordinaria.
read
24 Ottobre 2018
Decreto fiscale in GU, confermate modifiche calcolo accise cogenerazione
Entra in vigore oggi, 24 ottobre 2018, il decreto che contiene disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria. Tra queste, la nuova modalità di calcolo delle accise per i combustibili impiegati in impianti di cogenerazione.
read
24 Ottobre 2018
Lazio, novità normative in materia di energia
Attestati di prestazione energetica, catasto degli impianti termici, registro regionale degli impianti a biomassa, controllo e manutenzione degli impianti aeraulici.
read
23 Ottobre 2018
Rapporto IEA: efficienza energetica è il primo combustibile
A dirlo è l'Agenzia internazionale dell'energia (IEA) che mostra come si possano ottenere benefici economici, ambientali e sociali con una strategia fondata sul miglioramento dell'efficienza energetica.
read
22 Ottobre 2018
Dall'ENEA le 10 regole per un riscaldamento efficiente e confortevole
Per aiutare i consumatori a riscaldare al meglio le proprie abitazioni, evitando sprechi e brutte sorprese in bolletta, l'ENEA propone 10 regole pratiche per un riscaldamento efficiente che unisca il comfort al risparmio.
read
22 Ottobre 2018
Emilia Romagna, indicazioni per applicazione linee guida nazionali screening
La Regione ha approvato gli indirizzi per l'applicazione delle linee guida nazionali sulla verifica di assoggettabilità a valutazione di impatto ambientale dei progetti di competenza regionale.
read
22 Ottobre 2018
Sbilanciamenti, oneri eccessivi per le rinnovabili
Anev e Italia Solare si rivolgono ad Arera, chiedendo modifiche urgenti al quadro regolatorio per consentire una partecipazionea attiva delle fonti rinnovabili non programmabili al Mercato dei servizi di dispacciamento (MSD).
read
19 Ottobre 2018
Portale GRIN, attiva funzionalità richiesta premio filiera corta 2017
Sul Portale GRIN è attiva, per gli impianti in possesso delle certificazioni della quantità di biomassa da filiera corta, riconosciuta nel periodo di produzione 2017, la funzionalità di richiesta del premio da filiera corta.
read
18 Ottobre 2018
Comunità energetiche in Piemonte, il primo progetto nel pinerolese
Grazie a uno studio pilota condotto dal Politecnico di Torino, socio del Consorzio Pinerolo Energia (CPE), si sta completando la mappatura energetica del territorio al fine di predisporsi a concretizzare l'attivazione di una comunità energetica.
read
18 Ottobre 2018
Ecobonus, in arrivo la proroga di un anno
Un anno di tempo in più anche per accedere alle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie e alle detrazioni per l'acquisto di mobili e elettrodomestici di classe energetica elevata.
read
17 Ottobre 2018
Valle d'Aosta, Linee guida per impianti termici a biomassa
Sul sito della Regione sono state pubblicate le Linee guida sulle corrette pratiche di gestione e manutenzione di impianti termici civili, alimentati a biomasse.
read
17 Ottobre 2018
Biometano made in Ue: potenziale sovrastimato?
Tutto il biometano potenzialmente producibile oggi in Europa potrebbe sostituire non più del 7% degli attuali consumi di gas naturale, per arrivare ad un massimo del 12% entro il 2050.
read
16 Ottobre 2018
Autorizzazione paesaggistica fotovoltaico: diniego deve essere puntuale e motivato
Le motivazioni alla base del diniego dell'autorizzazione paesaggistica devono contenere un esame dettagliato delle caratteristiche concrete dell'opera e l'analitica individuazione degli elementi di contrasto con il vincolo da tutelare.
read
16 Ottobre 2018
Stati generali della Green economy 2018, aperte le iscrizioni
Sì terrà a Rimini, in occasione della manifestazione Ecomondo, la settima edizione degli Stati Generali della Green economy, dedicati quest'anno al tema "Green economy e nuova occupazione per il rilancio dell'Italia".
read
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Punto Sostenibile
Nextville.it
Scopri i servizi
in abbonamento
I servizi a pagamento
di Nextville nascono
da un lavoro integrato
delle redazioni (editoriale
e normativa) e dei suoi consulenti e collaboratori.
Osservatorio di normativa energetica
Vademecum on line sull'energia
Dossier Regioni
Archivio news e articoli
La raccolta, in ordine cronologico, di tutti gli articoli e gli approfondimenti dal 2009 ad oggi.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.
Scopri di più
"Biometano da biogas" Presentazione del primo manuale di progettazione italiano
6 novembre 2018
Rimini
ore 14.00
Padiglione D3 stand 67
Ecomondo/Key Energy
Consulta il programma
Workshop Ascomac Energia da Biometano
7 novembre 2018
Rimini
ore 9.30 - 13.00
Padiglione D6 – Piano 1,
Sala Orchidea
Ecomondo/Key Energy
Consulta il programma

Il Capitale Naturale in Italia
Aria, suolo, acqua e foreste. Un patrimonio da difendere e arricchire
a cura AA. VV. Ministero dell'Ambiente

vai alla scheda libro

Circular Economy for Food
Materia, energia e conoscenza, in circolo
di Franco Fassio, Nadia Tecco

vai alla scheda libro
NEXTVILLE.IT NEWSLETTER A CURA DELLA REDAZIONE DI NEXTVILLE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet nextville.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@edizioniambiente.it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito nextville.it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di Edizioni Ambiente acceda alla Sua Scheda personale su http://www.nextville.it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".