Newsletter Nextville.it • 4 Marzo 2019 - N. 238
600px image
600px image

Si è ancora in attesa del via libera finale, da parte della Commissione europea, allo schema di decreto sull'incentivazione delle fonti rinnovabili elettriche. In un comunicato stampa congiunto, le principali associazioni del settore FER chiedono al Governo di accelerare la predisposizione del primo bando per aste e registri, recuperando così i contingenti inizialmente previsti per il mese di gennaio.

Il 1° marzo sono entrati in vigore gli incentivi previsti dalla Legge di bilancio 2019 per la mobilità sostenibile: da 1.500 a 6.000 euro per auto elettriche o ibride.
Dovrà pagare, invece, una tassa chi acquista auto a benzina o diesel: da 1.100 a 1.500 euro, a seconda del numero di grammi di biossido di carbonio emessi per chilometro (CO2 g/km).

Accogliendo l'appello delle associazioni di categoria, l'ENEA ha prorogato al 1° aprile 2019 il termine ultimo entro cui poter inviare la documentazione relativa ai lavori di ristrutturazione che sono terminati entro il 21 novembre 2018 e che hanno comportato un risparmio energetico e/o l'utilizzo di fonti rinnovabili. Proroga (in questo caso all'8 marzo) anche per l'invio da parte degli amministratori di condominio dei dati relativi alle spese sostenute per interventi di ristrutturazione e di riqualificazione energetica, effettuati sulle parti comuni dell'edificio.

Il Gestore dei servizi energetici ha pubblicato sul proprio sito web le prime graduatorie relative agli incentivi per il biometano avanzato e per i biocarburanti avanzati diversi dal biometano. Restando in tema di biometano, a ulteriore conferma della vitalità del settore segnaliamo la recente inaugurazione in provincia di Siena del primo impianto di distribuzione di biometano (ricavato da rifiuti organici) per veicoli privati.

Numerose anche le novità che arrivano dalle Regioni. La Toscana ha stabilito che dal 18 febbraio 2019 gli attestati di prestazione energetica possono essere trasmessi esclusivamente attraverso il sistema informativo regionale SIERT. La Regione Lombardia ha escluso le piccole derivazioni d'acqua a scopo idroelettrico (fino a 30 kW) dall'obbligo di misurazione e monitoraggio telematico in continuo del deflusso minimo vitale. L'Umbria ha rivisto gli oneri istruttori dovuti alla Regione dai proponenti, per il rilascio, il rinnovo o la modifica della autorizzazioni uniche relative agli impianti FER e di biometano.
Sono 10 i milioni di euro stanziati in Abruzzo per interventi di efficientamento energetico, installazione di impianti di cogenerazione e a fonti rinnovabili presso le imprese. In Calabria, infine, è stato pubblicato un bando che incentiva la realizzazione di impianti di produzione di energia e calore da biomassa negli edifici pubblici delle aree rurali meno sviluppate.

Redazione Nextville
LE NEWS
4 Marzo 2019
Umbria, ridefiniti criteri calcolo oneri istruttori FER
La Regione ha effettuato un restyling della disciplina degli oneri istruttori dovuti alla Regione dai proponenti, per il rilascio, il rinnovo o la modifica della autorizzazioni uniche relative (anche) agli impianti FER e di biometano.
read
1 Marzo 2019
Mobilità, in vigore incentivi per i veicoli green e tasse per i più inquinanti
Oggi, 1° marzo 2019, entrano in vigore le misure previste dalla Legge di bilancio 2019 per la mobilità sostenibile e le auto più inquinanti. On line il sito del Ministero per la registrazione dei concessionari e chiarimenti dall'Agenzia delle entrate.
read
1 Marzo 2019
Decreto FER 1: bisogna fare presto
Pubblicazione del decreto nelle prossime settimane, rinvio al Dm FER 2 delle questioni irrisolte e tempi brevi per la predisposizione del primo bando per aste e registri.
read
1 Marzo 2019
Toscana, obbligo invio telematico APE
Dal 18 febbraio 2019 gli attestati di prestazione energetica possono essere trasmessi servendosi esclusivamente del sistema informativo regionale SIERT.
read
28 Febbraio 2019
Ecobonus e ristrutturazione condominio: proroga invio comunicazione all'8 marzo
Gli amministratori di condominio avranno tempo fino all’8 marzo per effettuare l’invio dei dati relativi alle spese sostenute per interventi di ristrutturazione e di riqualificazione energetica, effettuati sulle parti comuni dell'edificio.
read
28 Febbraio 2019
Incentivi biometano avanzato, GSE pubblica le prime graduatorie
Il Gestore dei servizi energetici ha pubblicato sul proprio sito web le prime graduatorie relative agli incentivi per il biometano avanzato (per l'anno 2019) e per i biocarburanti avanzati diversi dal biometano (per gli anni 2018 e 2019).
read

27 febbraio 2019
La IEA lancia la piattaforma on line dedicata alle ESCo
Il sito presenta informazioni e dati sul mercato globale delle ESCo, fornisce una panoramica sui modelli di finanziamento utilizzati nei diversi paesi a livello mondiale e una serie di rapporti e studi per conoscere il mondo delle ESCo a livello locale.

read
27 febbraio 2019
Taranto, via libera definitivo per l'impianto eolico offshore
Il progetto di Beleolico, che sarà il primo esempio di impianto eolico offshore su scala commerciale dell'intero bacino del Mediterraneo, ha finalmente ottenuto il finanziamento che ne consentirà la realizzazione.
read
26 febbraio 2019
Biometano, inaugurato il primo distributore per veicoli privati
A Rapolano Terme, in provincia di Siena, è stata inaugurata ieri la prima stazione italiana di servizio in grado di rifornire i veicoli privati convenzionali unicamente con biometano.
read
26 febbraio 2019
Elastometri dielettrici per produrre energia dal moto ondoso
Un nuova tecnologia di produzione di energia dal moto ondoso potrebbe in futuro fornire energia a migliaia di case e aziende, a costi competitivi.
read
25 febbraio 2019
Abruzzo, 10 milioni per efficienza, cogenerazione e FER nelle imprese
Il bando regionale incentiva la realizzazione di investimenti per l'autoconsumo volti all'efficientamento energetico o alla produzione di energia da rinnovabili (per le PMI) e all'installazione di impianti di co/trigenerazione (per le grandi imprese).
read
25 febbraio 2019
Calabria, bando per impianti a biomassa negli edifici pubblici
La Regione mette a disposizione 1 milione di euro per la realizzazione di impianti alimentati a biomassa, che producano energia e calore negli edifici pubblici delle aree rurali meno sviluppate.
read
25 febbraio 2019
In rialzo il contatore GSE degli incentivi FER
Il GSE comunica che il contatore delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche ha raggiunto, lo scorso 31 dicembre, un costo indicativo medio di 4,843 miliardi di euro.
read
22 febbraio 2019
ANIE Rinnovabili: +28% installazioni FER nel 2018
Nel corso del 2018 la nuova capacità installata di fotovoltaico, eolico, idroelettrico e bioenergie ha raggiunto complessivamente quota 1.162 MW, segnando un +28% rispetto al 2017.
read
22 febbraio 2019
Obbligo comunicazione ENEA ristrutturazioni, c'è la proroga
Ci sarà tempo fino al 1° aprile 2019 per inviare i dati sugli interventi di ristrutturazione edilizia, che hanno accesso alle detrazioni del 50% e che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili.
read
21 febbraio 2019
Lombardia, micro-idroelettrico escluso da obbligo telecontrollo DMV
Le derivazioni ad uso idroelettrico con potenza nominale media non superiore a 30 kW sono escluse dall'obbligo di misurazione e monitoraggio telematico in continuo del deflusso minimo vitale (DMV), previsto dall'articolo 53 ter della Lr 26/2003.
read
21 febbraio 2019
Trattamento acque solare termico, consultazione UNI
Avviata l'inchiesta pubblica finale sul progetto di norma che definisce le caratteristiche chimiche e chimico-fisiche delle acque impiegate negli impianti solari termici, in quelli per la produzione di ACS e per la climatizzazione invernale e estiva.
read
20 febbraio 2019
Mancato invio documentazione ENEA, detrazione 50% a rischio?
CNA evidenzia un'incertezza normativa sull'invio all'ENEA delle schede informative sui lavori di ristrutturazione edilizia: la mancata trasmissione fa o meno decadere il diritto alla detrazione fiscale?
read
20 febbraio 2019
Autosufficienza energetica per 26 isole europee
È ufficialmente partita il 18 gebbraio 2019 l'iniziativa Clean Energy for EU Islands che aiuterà 26 isole europee a compiere la transizione verso l'energia pulita. Tra le isole selezionate anche Salina, Favignana e Pantelleria.
read
19 febbraio 2019
Fotovoltaico, oneri di concessione e royalties non sono dovuti
Per la costruzione di un parco fotovoltaico, un Comune non può imporre il pagamento di royalties nè tantomeno del contributo di costruzione e degli oneri di urbanizzazione previsti dal Testo unico dell'edilizia (Dpr 380/2001).
read
19 febbraio 2019
IEA: nelle economie avanzate la domanda elettrica non aumenta
Tra il 2010 e il 2017, in 18 dei 30 paesi membri dell'International Energy Agency (IEA) la domanda di energia elettrica è diminuita, per merito soprattutto delle politiche di efficienza energetica.
read
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Punto Sostenibile
Nextville.it
Scopri i servizi
in abbonamento
I servizi a pagamento
di Nextville nascono
da un lavoro integrato
delle redazioni (editoriale
e normativa) e dei suoi consulenti e collaboratori.
Osservatorio di normativa energetica
Vademecum on line sull'energia
Dossier Regioni
Archivio news e articoli
La raccolta, in ordine cronologico, di tutti gli articoli e gli approfondimenti dal 2009 ad oggi.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.
Scopri di più

Biometano da biogas
Manuale per la progettazione autorizzazione e gestione degli impianti
a cura di Francesco Arecco, Gian Paolo Ghelardi

vai alla scheda libro

Il Capitale Naturale in Italia
Aria, suolo, acqua e foreste. Un patrimonio da difendere e arricchire
di AA. VV. Ministero dell'Ambiente

vai alla scheda libro

Bioeconomia per la rigenerazione dei territori
Decarbonizzare l'economia e riconnetterla con la società si può
di Catia Bastioli

vai alla scheda libro

L'impronta ambientale di prodotto (PEF) e organizzazione (OEF)
Strumenti di misurazione e miglioramento della performance ambientale nell’ottica del ciclo di vita
di Irma Cavallotti, Stefano Alini, Marta Ferreri

vai alla scheda libro

Materials Matter
L'importanza della materia - Un'alternativa al sovrasfruttamento
di Tomas Rau, Sabine Oberhuber

vai alla scheda libro
NEXTVILLE.IT NEWSLETTER A CURA DELLA REDAZIONE DI NEXTVILLE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet nextville.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@edizioniambiente.it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito nextville.it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di Edizioni Ambiente acceda alla Sua Scheda personale su http://www.nextville.it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".