Newsletter Nextville.it • 15 Aprlie 2019 - N. 241
600px image

Nel suo consueto rapporto annuale, l'International Renewable Energy Agency (IRENA) mostra come il 2018 sia stato l'ennesimo anno di forte crescita delle installazioni di impianti di energia da fonti rinnovabili. Lo scorso anno, infatti, le FER hanno rappresentato circa i due terzi della nuova potenza elettrica installata a livello globale.

Guardando però alla situazione italiana, si rileva - grazie ai dati elaborati da ENEA - come la situazione del nostro Paese sia più critica. La lieve ripresa dei consumi finali di energia, unita alla scarsa crescita delle installazioni FER, rischiano di rendere sempre più complicato per l'Italia il raggiungimento degli obiettivi Ue al 2030. A maggior ragione, quindi, diventa urgente accelerare sull'entrata in vigore del decreto di incentivazione alle fonti rinnovabili elettriche, attualmente ancora sotto le lenti della Commissione europea.

Preoccupazioni di simile tenore, ma relative ad un orizzonte temporale assai più vicnino (il 2020), sono state recentemente espresse anche in sede europea, in occasione del quarto rapporto sullo stato di attuazione del programma Energy Union. Sembra infatti che vi siano rischi concreti che, a livello europeo, non si riuscirà a raggiungere l'obiettivo del 20% per l'efficienza energetica.

Buone notizie, invece, per i titolari di impianti di biogas di potenza non superiore a 300 kW, che dal 10 aprile possono fare richiesta di accesso agli incentivi, secondo le "vecchie" modalità e tariffe previste dal Dm 23 giugno 2016. Il GSE, al riguardo, ha pubblicato alcune interessanti FAQ che possono essere di aiuto agli operatori.

Qualcosa si è sbloccato anche per i Certificati Bianchi: finalmente il GSE ha reso note le modalità per trasmettere la richiesta per accedere ai TEE generati dai progetti standardizzati (PS).

Sempre dal Gestore dei servizi energetici, è arrivato un aggiornamento delle istruzioni operative riguardanti il processo di gestione dei rifiuti prodotti dai pannelli fotovoltaici a fine vita, installati su impianti incentivati in Conto energia.

Chiudiamo, infine, con la segnalazione del nuovo provvedimento con cui la Provincia autonoma di Bolzano ha aggiornato le disposizioni relative agli obblighi di miglioramento della sicurezza e della funzionalità degli impianti idroelettrici installati sul territorio provinciale.

Redazione Nextville
LE NEWS
ENEA: LA TRANSIZIONE ENERGETICA È FERMA
di Filippo Franchetto
read
UNA BIOECONOMIA A TUTTA ENERGIA
di Mario Bonaccorso
read
15 Aprile 2019
Geotermia e cibo, un connubio promettente
Utilizzare la geotermia come fonte di calore nel settore agroalimentare può aumentare la disponibilità di cibo, ridurre la dipendenza dai combustibili fossili, proteggere dalla volatilità dei prezzi e combattere lo spreco alimentare.
read
15 aprile 2019
Lane minerali per l'edilizia, progetto UNI in consultazione
Il documento fornisce a progettisti, tecnici delle PA, direttori dei lavori e a tutti gli operatori del settore edilizia indicazioni su prestazioni e applicazioni della lana di vetro e di roccia in edilizia. La consultazione si chiude l'11 maggio 2019.
read
12 Aprile 2019
Ricerca e innovazione sistema elettrico, al via la consultazione sul piano triennale
Molti i temi su cui potranno essere presentati i progetti di ricerca: dal fotovoltaico innovativo allo sviluppo di materiali per il solare termico. Non mancano lo studio di materiali per l'accumulo elettrochimico e di tecnologie per l'efficienza.
read

12 Aprile 2019
800mila posti di lavoro in sei anni dalla Green Economy
Secondo il rapporto pubblicato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile è possibile rilanciare l'occupazione e l'economia italiane, adottando misure e politiche basate su cinque punti strategici della green economomy.

read
12 Aprile 2019
Bolzano, nuova norma sulla sicurezza degli impianti idroelettrici
L’obiettivo della Dgp n. 221 del 2 aprile 2019 è quello di aumentare e migliorare ulteriormente la sicurezza e la funzionalità degli impianti idroelettrici, tramite periodiche verifiche e riducendo il rischio nei confronti di persone e beni.
read
11 Aprile 2019
L'Unione dell'energia è realtà, ma servono ulteriori sforzi
La Commissione europea ha redatto la quarta relazione sui progressi compiuti nell'ambito dell'Unione dell'energia e su quel che resta da fare. Necessari ulteriori sforzi per raggiungere gli obiettivi per efficienza e rinnovabili al 2020.
read
11 Aprile 2019
Incentivi piccoli impianti a biogas, le FAQ del GSE
Il Gestore dei servizi energetici ha pubblicato alcune interessanti FAQ relative agli incentivi previsto per gli impianti di biogas di potenza non superiore a 300 kW.
read
10 Aprile 2019
Certificati Bianchi, il GSE ha pubblicato le modalità per presentare i PS
Dopo quasi un anno dalla pubblicazione delle otto schede dei progetti standardizzati (Dm Sviluppo economico 10 maggio 2018), finalmente il GSE ha reso note le modalità per trasmettere la richiesta per accedere ai TEE generati dai progetti standardizzati.
read
10 Aprile 2019
Sistemi di accumulo, mercato mondiale in forte ascesa
Nei prossimi cinque anni è prevista una crescita esponenziale del mercato mondiale dell'accumulo di energia che passerà da 12 a 158 GWh, diventando una risorsa fondamentale per il bilanciamento delle reti elettriche.
read
9 Aprile 2019
Accumulo bacini idroelettrici, il potenziale è enorme
In tutto il mondo esistono almeno 530mila potenziali siti in cui realizzare bacini idroelettrici di accumulo, per un potenziale complessivo di stoccaggio stimato in circa 22 milioni di GWh.
read
9 Aprile 2019
Crowdfunding, la piattaforma italiana per l'energia sostenibile
Si chiama Ecomill ed è la prima piattaforma italiana di equity crowdfunding dedicata a progetti nei settori dell’energia, dell’ambiente e del territorio.
read
8 Aprile 2019
Ecobonus veicoli green, al via le prenotazioni
Pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto contenente le modalità operative per accedere agli incentivi per auto, moto e scooter green. A partire dalle 12:00 di oggi lunedì 8 aprile i venditori possono prenotare gli incentivi sul portale del MiSE.
read
8 Aprile 2019
Vinitaly: le prime celle fotovoltaiche dagli scarti dell'uva
Nel corso del Vinitaly, il più grande evento fieristico del settore, verrà presentato al pubblico il primo prototipo di cella fotovoltaica realizzata con i residui della vinificazione.
read
4 Aprile 2019
IRENA: due terzi della nuova potenza installata è da fonti rinnovabili
A livello globale, nel solo 2018 la capacità di generazione da fonti rinnovabili è aumentata di ben 171 GW (+7,9%), portando a quota 2.251 GW il dato complessivo sull'installato.
read
4 Aprile 2019
Umbria: edilizia libera anche per solare termico con serbatoio esterno
L’installazione di pannelli solari termici con serbatoio esterno in Umbria si configura come attività di edilizia libera, a patto che avvenga al di fuori delle zone A.
read
3 Aprile 2019
Installatori pannelli radianti, pubblicata la norma UNI
In vigore dal 21 marzo 2019, la nuova norma definisce i requisiti di conoscenza, abilità e competenza per gli installatori di sistemi radianti a bassa differenza di temperatura.
read
3 Aprile 2019
Legittimità Pas: il controllo del GSE è meramente formale
L'attività di controllo del GSE sui titoli autorizzativi di competenza degli enti locali o di altre amministrazioni deve limitarsi a verificarne la sussistenza, senza spingersi a valutarne la legittimità.
read
2 Aprile 2019
Contatore GSE incentivi FER in leggero rialzo
Il GSE comunica che il contatore delle fonti rinnovabili non fotovoltaiche ha raggiunto, lo scorso 31 gennaio, un costo indicativo medio di 4,884 miliardi di euro.
read
2 Aprile 2019
Fine vita fotovoltaico: aggiornate le Istruzioni operative del GSE
L'aggiornamento semplifica il processo di gestione dei rifiuti prodotti dai pannelli fotovoltaici a fine vita, installati su impianti incentivati in Conto energia e recepisce i principali approfondimenti effettuati con le associazioni di categoria.
read
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Punto Sostenibile
Nextville.it
Scopri i servizi
in abbonamento
I servizi a pagamento
di Nextville nascono
da un lavoro integrato
delle redazioni (editoriale
e normativa) e dei suoi consulenti e collaboratori.
Osservatorio di normativa energetica
Vademecum on line sull'energia
Dossier Regioni
Archivio news e articoli
La raccolta, in ordine cronologico, di tutti gli articoli e gli approfondimenti dal 2009 ad oggi.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.
Scopri di più
Un Green new deal per l'Europa
Presentazione del rapporto annuale di Legambiente
7 maggio 2019
Red Feltrinelli
via Tomacelli, 23 
10:00 - 13.30
Roma
Consulta il programma

Biometano da biogas
Manuale per la progettazione autorizzazione e gestione degli impianti
a cura di Francesco Arecco, Gian Paolo Ghelardi

vai alla scheda libro

Materials Matter
L'importanza della materia - Un'alternativa al sovrasfruttamento
di Tomas Rau, Sabine Oberhuber

vai alla scheda libro

Il clima è (già) cambiato
9 buona notizie sul cambiamento climatico
di Stefano Caserini

vai alla scheda libro

Che cosa è la bioeconomia
di Mario Bonaccorso, Irene Baños Ruiz

vai alla scheda libro
NEXTVILLE.IT NEWSLETTER A CURA DELLA REDAZIONE DI NEXTVILLE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet nextville.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@edizioniambiente.it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito nextville.it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di Edizioni Ambiente acceda alla Sua Scheda personale su http://www.nextville.it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".