Newsletter Nextville.it • 26 agosto 2019 - N. 249
600px image
600px image

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale lo scorso 10 agosto, è finalmente entrato in vigore il decreto (Dm 4 luglio 2019) che regolerà l'accesso agli incentivi alle fonti rinnovabili elettriche, compreso il fotovoltaico, sino alla fine del 2021. Sono previsti 7 bandi per la partecipazione ai registri e alle aste al ribasso, secondo le modalità disciplinate nel regolamento operativo pubblicato dal Gestore dei servizi energetici; la data di apertura del primo bando è prevista per il 30 settembre 2019.

Restando in tema di incentivi alle FER, il GSE ha pubblicato sul proprio portale una sezione con la modulistica e le modalità operative che consentono di accedere al sistema di remunerazione dell’energia elettrica e termica prodotta da fonti rinnovabili nelle isole non interconnesse, secondo quanto previsto dal Dm 14 febbraio 2017.

Il Ministero delle Finanze ha reso note le indicazioni per l'accreditamento al Sistema Nazionale di Monitoraggio da parte dei Comuni che, ai sensi dell'articolo 30 del decreto-legge 34/2019, intendono beneficiare dei contributi statali per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico e di opere di sviluppo territoriale sostenibile.

Con un provvedimento dell'Agenzia delle entrate, sono state pubblicate le modalità per usufruire - secondo quanto previsto dall'articolo 10 del decreto-legge 34/2019 - alla discussa opzione "sconto in fattura", al posto delle normali detrazioni fiscali relative agli interventi di riqualificazione energetica, di ristrutturazione e di riduzione del rischio sismico.

Fino al prossimo 23 settembre è aperta la consultazione dell'Arera sul processo di revisione dei servizi di trasmissione, distribuzione e dispacciamento dell’energia elettrica prelevata e successivamente re-immessa in rete dai sistemi di accumulo.

Segnaliamo, in chiusura, alcune tra le numerose novità intervenute a livello locale. La Puglia ha emanato due importanti norme destinate a rivoluzionare il panorama energetico regionale: la Lr n. 42/2019 istituisce il "reddito energetico regionale", con l'obiettivo di favorire le rinnovabili e i sistemi di accumulo presso le fasce più svantaggiate della popolazione, mentre la Lr n. 45/2019 promuove la formazione delle comunità energetiche, sulla scia di quanto già fatto dal Piemonte. La Regione ha anche istituito un bando che eroga contributi per l'acquisto e l'installazione di colonnine di ricarica per veicoli elettrici.
Due le novità anche in Emilia-Romagna: con un bando sono stati stanziati 28 milioni di euro per finanziare interventi di riqualificazione energetica e integrazione di fonti rinnovabili negli edifici pubblici e dell’edilizia residenziale pubblica; dal 1° ottobre 2019, inoltre, saranno in vigore i nuovi oneri istruttori relativi ai provvedimenti di Screening e VIA.
Il Veneto ha definito le modalità di effettuazione dei controlli sugli Attestati di prestazione energetica (APE), che d'ora in avanti saranno compito di Province e Comuni.
Infine, la Toscana ha pubblicato le nuove linee guida, vigenti dal 31 luglio 2019, per l'effettuazione delle procedure della cosiddetta VIA "postuma".

Redazione Nextville
LE NEWS
26 agosto 2019
Incentivi FER, pubblicato il regolamento per aste e registri
Il GSE ha reso note le regole operative per la partecipazione ai Registri e alle Aste al ribasso, per accedere agli incentivi per impianti eolici on shore, solari fotovoltaici, idroelettrici e a gas residuati, previsti dal Dm 4 lugio 2019.
read
26 agosto 2019
Puglia, più tempo per la formazione dei certificatori energetici
I certificatori energetici già iscritti all'elenco regionale avranno tempo fino al 31 dicembre 2019 per frequentare il corso di aggiornamento obbligatorio previsto dal Dpr 75/2013.
read
22 agosto 2019
Anche per il minieolico vige l'obbligo del corretto inserimento nel paesaggio
Sebbene si tratti di piccoli impianti, ciò non toglie che possano avere significativi impatti ambientali, in specie se installati in modo massiccio e in aree vulnerabili.
read
21 agosto 2019
In Puglia una legge che promuove le comunità energetiche
Dopo il Piemonte, anche la Puglia si è dotata di una legge per sostenere la formazione di comunità energetiche con l'obiettivo di sganciarsi dalle fossili e favorire la produzione da fonti rinnovabili.
read
19 agosto 2019
Emilia Romagna, ridotti i costi per le procedure di VIA
Dal 1° ottobre 2019 nuovi oneri istruttori per i procedimenti di Screening, Valutazione di impatto ambientale, verifica preliminare e proroga VIA.
read
19 agosto 2019
Incentivi ai Comuni per efficienza e FER: indicazioni operative
Pubblicate le indicazioni per l'accreditamento al Sistema Nazionale di Monitoraggio da parte dei Comuni che vogliono accedere ai contributi per la realizzazione di interventi di efficientamento energetico e di opere di sviluppo territoriale sostenibile.
read
14 agosto 2019
La Puglia vara il reddito energetico
Incentivi fino a 8.500 euro per impianti a fonti rinnovabili e sistemi di accumulo in favore di famiglie con disagio socio-economico, di quelle numerose, di giovani coppie, nuclei familiari con persone affette da handicap o invalidità, ecc.
read
14 agosto 2019
ARERA, modalità ritiro energia da impianti con TO
Pubblicate le modalità di ritiro dell'energia elettrica prodotta e immessa in rete da impianti che beneficieranno della tariffa omnicomprensiva prevista dal nuovo Dm 4 luglio 2019.
read
13 agosto 2019
Emilia Romagna, bando per efficienza e rinnovabili nella PA
Il nuovo bando regionale finanzia interventi di riqualificazione energetica e integrazioni di fonti rinnovabili negli edifici pubblici e dell’edilizia residenziale pubblica.
read
12 agosto 2019
Decreto FER 1 pubblicato in Gazzetta Ufficiale
Dopo una lunghissima attesa, è stato finalmente pubblicato nella GU del 9 agosto 2019 il Dm sviluppo economico 4 luglio 2019, che regolerà gli incentivi per le rinnovabili elettriche per il prossimo triennio.
read
5 agosto 2019
Locazioni brevi, no al Bonus casa per immobili ereditati
Chi affitta, anche per brevi periodi, un immobile ereditato su cui sono stati fatti interventi di ristrutturazione edilizia non può usufruire delle detrazioni fiscali del 50%.
read
12 agosto 2019
Tariffa ex CV: GSE aggiorna tempistiche erogazione
Il Gestore dei servizi energetici modifica le modalità di erogazione della tariffa incentivante ex Certificati Verdi, in analogia a quanto già previsto nel 2017 per i soli impianti di produzione da biomasse e da bioliquidi.
read
8 agosto 2019
Incentivi FER isole minori: il GSE pubblica modalità operative e modulistica
In attuazione del Dm 14 febbraio 2017, il Gestore dei servizi energetici ha messo on line una sezione che consente di accedere al sistema di remunerazione dell’energia elettrica e termica prodotta da fonti rinnovabili nelle isole non interconnesse.
read
7 agosto 2019
Incentivi GSE: no decadenza 'automatica', applicare le decurtazioni
Prima di decretare la decadenza dall'incentivo di un impianto FER, il GSE è tenuto per legge a valutare l'applicabilità della norma che prevede una decurtazione 'progressiva' dell'incentivo stesso, in ragione dell'entità della violazione riscontrata.
read
7 agosto 2019
Liguria, nuove misure per l'efficienza energetica degli edifici residenziali
La Regione introduce alcune procedure di semplificazione, con l'obiettivo di realizzare interventi che migliorino l’efficienza energetica degli edifici di edilizia residenziale pubblica e privata, a partire dalle singole unità abitative.
read
6 agosto 2019
Puglia, contributi per punti ricarica EV alimentati da fonti rinnovabili
Il nuovo bando regionale finanzia l’acquisto e l’installazione di punti di ricarica domestici per autoveicoli alimentati ad energia elettrica prodotta al 100% da fonti rinnovabili.
read
6 agosto 2019
Istituito codice tributo F24 per cessione credito ecobonus singole unità immobiliari
L'Agenzia delle entrate ha fornito le istruzioni per consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta corrispondente alle detrazioni spettanti per interventi di riqualificazione energetica effettuati sulle singole unità immobiliari.
read
5 agosto 2019
Veneto, i controlli sugli APE agli enti locali
La Giunta regionale ha stabilito che la competenza per i controlli sugli Attestati di prestazione energetica (APE) è da attribuire alle medesime autorità competenti per i controlli sugli impianti termici, e cioè le Province e i Comuni.
read
5 agosto 2019
Biometano, pubblicato il contatore GSE degli incentivi
Dal 2 agosto è on line il contatore che permette di verificare l'andamento dei meccanismi di sostegno previsti per la produzione e l'immissione in consumo nel settore dei trasporti di biometano, biometano avanzato e altri biocarburanti avanzati.
read
2 agosto 2019
Accumuli, consultazione ARERA su energia prelevata e immessa in rete
L'Autorità chiede ai soggetti interessati di partecipare al processo di revisione dei servizi di trasmissione, di distribuzione e di dispacciamento dell’energia elettrica prelevata e successivamente re-immessa in rete dai sistemi di accumulo.
read
1 agosto 2019
Ecobonus, Sismabonus e Bonus casa, al via lo sconto in fattura
L'Agenzia delle entrate ha pubblicato le modalità per accedere allo "sconto in fattura" previsto dal decreto crescita al posto delle detrazioni relative agli interventi di riqualificazione energetica, di ristrutturazione e di riduzione del rischio sismico.
read
31 Luglio 2019
Toscana, pubblicate le Linee guida per la VIA postuma
Tutte le procedure per fare richiesta di Valutazione di impatto ambientale in caso di rinnovo di autorizzazioni e concessioni, legate ad attività per cui la VIA non è stata effettuata in precedenza.
read
31 Luglio 2019
Edilizia scolastica, anche l'efficienza nel maxi finanziamento BEI-CEB
Dall'Europa 1.555 milioni di euro di finanziamenti per il Piano di edilizia scolastica predisposto e coordinato dal Ministero dell’Istruzione. Tra gli interventi finanziabili anche quelli di efficientamento energetico.
read
Le newsletter gratuite
di Edizioni Ambiente
A colpo d'occhio le novità normative in materia ambientale ed energetica
e il punto nel dibattito
sulla sostenibilità.
Aggiornamento Normativo
Punto Sostenibile
Nextville.it
Scopri i servizi
in abbonamento
I servizi a pagamento
di Nextville nascono
da un lavoro integrato
delle redazioni (editoriale
e normativa) e dei suoi consulenti e collaboratori.
Osservatorio di normativa energetica
Vademecum on line sull'energia
Dossier Regioni
Archivio news e articoli
La raccolta, in ordine cronologico, di tutti gli articoli e gli approfondimenti dal 2009 ad oggi.
Scopri di più
Guida agli aggiornamenti nel sito
Il promemoria mese per mese dei nuovi inserimenti e aggiornamenti intervenuti nelle varie tematiche del sito.

Biometano da biogas
Manuale per la progettazione autorizzazione e gestione degli impianti
a cura di Francesco Arecco, Gian Paolo Ghelardi

vai alla scheda libro

Il clima è (già) cambiato
9 buona notizie sul cambiamento climatico
di Stefano Caserini

vai alla scheda libro

Atlante mondiale della zuppa di plastica
di Michiel Roscam Abbing

vai alla scheda libro

Ecomafia 2019
I numeri e la storia della criminalità ambientale
a cura di Legambiente

vai alla scheda libro

Materials Matter
L'importanza della materia - Un'alternativa al sovrasfruttamento
di Tomas Rau, Sabine Oberhuber

vai alla scheda libro

Economia circolare per tutti
Concetti base per cittadini, politici e imprese
di Walter R. Stahel

vai alla scheda libro
NEXTVILLE.IT NEWSLETTER A CURA DELLA REDAZIONE DI NEXTVILLE.IT
Prodotto ideato, sviluppato, realizzato e diffuso esclusivamente da Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano, titolare del sito internet nextville.it.
DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE ED INDUSTRIALE – LIMITAZIONE D'USO
© Copyright riservato - Riproduzione vietata - Edizioni Ambiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941. La presente Newsletter ed i relativi contenuti editoriali veicolati sono oggetto di proprietà intellettuale ed industriale di Edizioni Ambiente e come tali protetti. È consentito esclusivamente l'utilizzo personale e privato, dunque non commerciale. Sono vietate la riproduzione, la distribuzione con ogni mezzo (anche telematico), la pubblicazione e la cessione a terzi a qualsiasi titolo.
INFORMATIVA SULLA PRIVACY
Questa email Le è stata inviata dietro Sua richiesta. Nel rispetto del regolamento 2016/679/Ue (cd. "Gdpr") e del Dlgs 196/2003, i dati personali da Lei rilasciati sono trattati dietro Suo specifico e facoltativo consenso al fine della fornitura dei prodotti richiesti, anche con mezzi automatizzati, fino alla revoca dello stesso e comunque per il tempo necessario all'esercizio dei sottesi diritti/doveri. Non sono comunicati a terzi se non dietro Suo consenso o per diritti/obblighi di legge. Titolare del trattamento dati è Edizioni Ambiente Srl, via Battaglia 10 - 20127 Milano. È Suo diritto: ottenere controllo, aggiornamento, modifica e legittima cancellazione dei dati scrivendo all'indirizzo privacy@edizioniambiente.it; inoltrare reclamo all'Authority per la privacy. Per ulteriori informazioni si consulti l'informativa estesa sulla privacy pubblicata sul sito nextville.it
CANCELLAZIONE DALLA NEWSLETTER
Per la sola cancellazione dal presente Notiziario, se è iscritto al network di Edizioni Ambiente acceda alla Sua Scheda personale su http://www.nextville.it/conto/ e dopo aver fatto login deselezioni la Newsletter dal pannello riassuntivo cliccando su "Cancella iscrizione".