News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 21 gennaio 2009

Sostanze pericolose, prosegue l’armonizzazione dell’Ue

Sostanze pericolose

(Alessandro Geremei)

La direttiva 2008/112/Ce adegua la disciplina comunitaria su “Raee”, “Cov” e “veicoli fuori uso” al regolamento (Ce) n. 1272/2008, il nuovo regolamento Ue in materia di classificazione ed etichettatura delle sostanze e delle miscele.

L’adeguamento dei criteri di classificazione riguarda la direttiva 2002/96/Ce sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee), la direttiva 2000/53/Ce relativa ai veicoli fuori uso, nonché le direttive 1999/13/Ce e 2004/42/Ce sulle emissioni di composti organici volatili (Cov).

 

Le modifiche entreranno in vigore in maniera scaglionata (12 gennaio 2008, 1° dicembre 2010 e 1° giugno 2015), essendo tese a mantenere inalterato l’ambito di applicazione delle direttive stesse già durante la fase di transizione da vecchio a nuovo regime (il regolamento 1272/2008/Ce, in vigore dal 20 gennaio 2008, sostituirà completamente a partire dal 1° giugno 2015 le due direttive madri in materia di sostanze e preparati pericolosi, 67/548/Cee e 1999/45/Ce).

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2002/96/Ce

Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche - Raee

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2004/42/Ce

Limitazione delle emissioni di composti organici volatili dovute all'uso di solventi organici in talune pitture e vernici e in taluni prodotti per carrozzeria

Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2008/112/Ce

Adeguamento al regolamento (Ce) n. 1272/2008 relativo alla classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele - Modifica delle direttive 76/768/Cee, 88/378/Cee, 1999/13/Ce, 2000/53/Ce, 2002/96/Ce e 2004/42/Ce

Direttiva Consiglio Ue 1999/13/Ce

Limitazione delle emissioni di composti organici volatili dovute all'uso di solventi organici in talune attività e in taluni impianti

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598