News - Aggiornamento normativo

Danno ambientale e bonifiche

Milano, 19 marzo 2018 - 16:12

Discariche abusive, da Ue sanzioni ridotte per Italia

Danno ambientale e bonifiche (Attualità)

(Costanza Kenda)

Discariche abusive, da Ue sanzioni ridotte per Italia

Il numero delle discariche abusive per le quali l'Italia deve versare una penalità alla Ue si è ridotto ulteriormente, essendo stati regolarizzati ulteriori 9 siti e scendendo quindi il totale da 200 a 68.

La  Direzione Generale Ambiente della Commissione Ue ha comunicato, in data 12 marzo 2018,  all’Italia la regolarizzazione di altri 9 siti di discarica abusivi. A partire dal 2 dicembre 2014  (data di inizio della penalità comminata dalla Corte di Giustizia Ue), l'Italia ha bonificato 132 siti, dai 200 iniziali fino agli attuali 68 ancora da regolarizzare, con la conseguente riduzione della sanzione semestrale da € 42.800.000 agli attuali 14.200.000.

 

I nove siti bonificati risiedono nel Lazio (1), in Campania (2), in Calabria (2), in Sicilia (2) e in Abruzzo (2).

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598