News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 4 dicembre 2019 - 10:31

EoW tra priorità MinAmbiente per triennio 2020-2022

Economia sostenibile/circolare (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

EoW tra priorità MinAmbiente per triennio 2020-2022

Qualità dell'aria, messa in sicurezza del territorio, bonifiche, danno ambientale e prosecuzione della transizione verso un'economia circolare con spinta sull'End of Waste tra le principali linee d’azione.

 

A indicare la via è il Dm Ambiente 27 settembre 2019, n. 282, "Atto di indirizzo sulle priorità politiche per l’anno 2020 e il triennio 2020-2022" pubblicato sul sito del Dicastero negli scorsi giorni e rivolto, in particolare, ai Centri di responsabilità amministrativa del Ministero, con l'invito a veicolare le risorse finanziarie, strumentali e umane a disposizione verso il raggiungimento delle otto priorità politiche indicate nel documento.

 

Nell'elenco rientrano anche la protezione delle risorse naturali e dei patrimoni naturalistici, la crescita "sostenibile, innovativa e ambientalmente virtuosa" del Paese, la prosecuzione del percorso di potenziamento del Ministero e il rafforzamento del coordinamento statale e statale/regionale sulle tematiche ambientali.

 

Con riferimento particolare all'obiettivo di favorire la transizione verso l'economia circolare, il documento evidenzia la necessità di riordinare e semplificare la normativa di settore, agevolando gli adempimenti ambientali, valorizzare le attività di recupero da cui deriva la cessazione di qualifica del rifiuto (EoW) e implementare le azioni indirizzate alle Regioni per assicurare la corretta applicazione della "gerarchia" dei rifiuti nei Piani regionali.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 27 settembre 2019, n. 282

Atto di indirizzo sulle priorità politiche per l'anno 2020 e il triennio 2020-2022

SPECIALE Economia Circolare
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598