News - Aggiornamento normativo

Economia sostenibile/circolare

Milano, 26 marzo 2020 - 16:07

Finanza sostenibile ed emissioni industriali, Commissione Ue lancia consultazione

Economia sostenibile/circolare (Normativa in Cantiere)

(Francesco Petrucci)

Finanza sostenibile ed emissioni industriali, Commissione Ue lancia consultazione

Il 23 e 24 marzo 2020 la Commissione europea ha lanciato consultazioni pubbliche in vista dell'adozione di un regolamento sulla finanza sostenibile e della riforma della direttiva sulle emissioni industriali.

 

Con la prima iniziativa la Commissione intende raccogliere dagli stakeholder considerazioni e proposte in vista della stesura di un regolamento delegato mirante a creare un sistema di classificazione per attività economiche sostenibili ("tassonomia") che si concentri sugli obiettivi ambientali dell'Ue in materia di mitigazione e adattamento ai cambiamenti climatici nel quadro delle nuove azioni previste dal Green Deal per l'Europa. Il regolamento in parola è un atto previsto dallo schema di regolamento che istituisce un quadro che favorisce gli investimenti sostenibili su cui le Istituzioni Ue hanno raggiunto l'accordo politico il 7 febbraio 2020. La consultazione è aperta dal 23 marzo al 20 aprile.

 

La seconda iniziativa chiama tutti i soggetti interessati a fornire suggerimenti in vista dell'adozione di uno schema di direttiva che modificherà la direttiva 2010/75/Ue sulle emissioni degli impianti industriali (direttiva Ippc). Le modifiche alla direttiva dovranno sposare gli obiettivi del Green Deal Ue sulla carbon neutrality al 2050 spingendo l'industria a usare le tecniche migliori per un'economia Ue più sostenibile e un ambiente più pulito a beneficio della salute dei cittadini. La consultazione è aperta dal 24 marzo al 21 aprile 2020.

 

Le informazioni su come partecipare alle consultazioni sono sul sito della Commissione Ue: https://ec.europa.eu/info/consultations_en

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

© Tutti i diritti riservati - Reteambiente.it
Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598