News - Aggiornamento normativo

Territorio

Milano, 25 maggio 2020 - 10:01

Aree protette, in aumento i siti "Natura 2000"

Territorio (Attualità)

(Tiziana Giacalone)

Aree protette, in aumento i siti "Natura 2000"

Siti posti dagli Stati Ue sotto la protezione "Natura 2000" aumentati del 5% rispetto al 2018 e quasi del 150% rispetto al 2013, con oltre 440mila dei quasi 764mila Km2 designati nel 2019 ricadenti in aree marine.

 

Si tratta dei dati diffusi da Eurostat attraverso un comunicato pubblicato il 21 maggio 2020 in occasione della "Giornata Natura 2000" e della "Giornata internazionale per la biodiversità" che ricorre il 22 maggio.  Con 27mila siti terrestri e marini l'Ue ha la più grande rete coordinata di aree protette al mondo individuate tramite Natura 2000 che è lo strumento comunitario principale per la conservazione della biodiversità. Seppure l'identificazione delle aree da proteggere sia più impegnativo nei mari che sulla terra, sono oltre 440mila i Km2 delle acque marine Ue protette come aree "Natura 2000", con un aumento del 5% rispetto al 2018 e quasi del 150% rispetto al 2013. Il primato della più grande rete nazionale di aree marine "Natura 2000" spetta alla Francia seguita dalla Spagna, l'Italia, con 12000 Km2, si trova al nono posto.

 

La rete "Natura 2000" è stata istituita ai sensi delle direttive "Habitat", 92/43/Cee, e "Uccelli", 2009/147/Ce, e nel 2019 contava quasi 764000 km2 della superficie terrestre dei 27 Stati membri dell’Ue designati per la conservazione della biodiversità come siti Natura 2000. In termini assoluti, la quota più alta di aree protette è in Slovenia e Croazia, la più bassa in Danimarca. L'Italia si trova al 13simo posto, subito dopo il Portogallo e prima dell’Estonia che precede la Germania.

documenti di riferimento
Direttiva Consiglio Cee 92/43/Cee

Direttiva Habitat - Valutazione di incidenza - Siti di importanza comunitari ("Sic") - Natura 2000 - Zone speciali di conservazione ("Zsc") - Zone di protezione speciale ("Zps")

 

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598