News - Aggiornamento normativo

Rifiuti

Milano, 8 giugno 2020 - 15:30

End of Waste, regole per il registro nazionale autorizzazioni "REcer"

Rifiuti (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)

End of Waste, regole per il registro nazionale autorizzazioni "REcer"

Il MinAmbiente ha approvato le modalità di organizzazione e funzionamento del registro istituito dalla legge 128/2019 per la raccolta delle autorizzazioni rilasciate e degli esiti delle procedure semplificate di recupero rifiuti.

 

In base a quanto stabilito dal Dm Ambiente 21 aprile 2020, il nuovo registro nazionale denominato "REcer" è organizzato in due sezioni ("Autorizzazioni ordinarie" e "Procedure semplificate") ed  utilizza, per il suo funzionamento e la sua organizzazione, la piattaforma telematica "Monitor-piani", già istituita dal MinAmbiente presso l'Albo gestori ambientali al fine di monitorare i piani delle Regioni ("anche al fine di evitare duplicazioni delle piattaforme informatiche").

 

Le autorità competenti dovranno inserire all'interno del Recer, "contestualmente alla comunicazione" dei nuovi provvedimenti autorizzatori (emessi, riesaminati e rinnovati) nonché degli esiti delle procedure semplificate avviate per l'inizio di operazioni di recupero di rifiuti (ai sensi dell'articolo 184-ter, comma 3-septies, Dlgs 152/2006), i dati relativi ai contenuti stabiliti nell’allegato I ("Dati raccolti dal registro nazionale") del decreto. L'allegato in questione prevede 30 tipologie di informazioni obbligatorie suddivise tra anagrafica dell'Ente che ha emesso il provvedimento, anagrafica dell'impianto, estremi dell'autorizzazione/comunicazione e informazioni sul provvedimento.

 

L'entrata in effettiva operatività del REcer sarà comunicata dal MinAmbiente tramite avviso sul proprio sito ufficiale.

documenti di riferimento
Dm Ambiente 21 aprile 2020

End of Waste - Modalità di organizzazione e di funzionamento del registro nazionale "REcer" per la raccolta delle autorizzazioni rilasciate e degli esiti delle procedure semplificate concluse per lo svolgimento di operazioni di recupero - Attuazione articolo 184-ter, comma 3-septies, Dlgs 152/2006

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte IV - Gestione dei rifiuti, imballaggi e bonifica dei siti inquinati

Dl 3 settembre 2019, n. 101

Disposizioni urgenti per la tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali  - Stralcio - Disposizioni in materia di cessazione della qualifica di rifiuto (End of Waste) - Tutela del lavoro tramite piattaforme digitali - Incentivi per energia da fonti rinnovabili

SPECIALE Sottoprodotti, “Mps” & “End of waste”
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente
SPECIALE Codice Ambiente (Dlgs 152/2006)
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598