News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 25 giugno 2020 - 17:12

Reach, Ue integra "Candidate List"

Sostanze pericolose (Attualità)

(Alessandro Geremei)

Reach, Ue integra "Candidate List"

L'Agenzia europea per le sostanze chimiche (Echa) ha aggiunto tre sostanze tossiche per la riproduzione e un interferente endocrino all'elenco delle sostanze candidate a essere assoggettate ad obbligo di autorizzazione nell'ambito del "Reach".

 

A darne notizia è la stessa Echa con un comunicato stampa diramato il 25 giugno 2020: le sostanze aggiunte alla "Candidate List" in quanto tossiche per la riproduzione sono il 1-vinylimidazole, il 2-methylimidazole e il Dibutylbis(pentane-2,4-dionato-O,O')tin, attualmente utilizzate nei processi industriali per la produzione di polimeri e di rivestimenti; il Butyl 4-hydroxybenzoate, incluso nell’elenco in quanto interferente endocrino, è invece usato nei prodotti destinati ai consumatori.

 

Con l'inclusione nella "Candidate List" (che sale con i nuovi ingressi a un totale di 209 voci) scattano alcuni obblighi per gli operatori coinvolti, come quello dei fornitori della sostanza di mettere a disposizione dei propri clienti un'apposita scheda di dati di sicurezza (Sds).

 

L'obbligo di autorizzazione per la produzione e l'utilizzo delle sostanze ai sensi della disciplina "Reach", invece, scatterà solo se e quando le sostanze candidate saranno incluse nell’elenco delle sostanze estremamente preoccupanti ("Substances of Very High Concern" o "Svhc") di cui all'allegato XIV del regolamento 1907/2006/Ce.

 

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1907/2006/Ce

Programma "Reach" - Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598