News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 14 luglio 2020 - 12:24

Parlamento Ue: Strategia su sostanze chimiche protegga ambiente e salute

Sostanze pericolose (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Parlamento Ue: Strategia su sostanze chimiche protegga ambiente e salute

In una risoluzione approvata il 10 luglio 2020 il Parlamento Ue ha chiesto alla Commissione una Strategia per le sostanze chimiche che protegga maggiormente ambiente e salute umana e animale.

 

In vista del lancio in autunno da parte della Commissione europea della Strategia europea sulle sostanze chimiche, come previsto dal Green Deal per l'Europa (comunicazione 11 dicembre 2019) il Parlamento europeo ha sottolineato gli aspetti di maggiore importanza che dovrebbe avere la Strategia: più attenzione all'ambiente e alla salute umana e animale minimizzando l'esposizione agli agenti chimici. Occorre inoltre focalizzare l'attenzione sugli interferenti endocrini (specie nei giocattoli o nei prodotti a contatto con gli alimenti) che la legislazione dovrebbe trattare allo stesso modo delle sostanze cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione.

 

Bisogna, secondo il Parlamento Ue, anche spingere per la modernizzazione e decarbonizzazione dell'industria chimica che è in grado di fornire varie soluzioni "low carbon" e svilupparsi per contribuire agli obiettivi Ue sul clima al 2030 e 2050. Occorre infine uno sguardo sistemico, una maggiore coerenza e sinergie tra la legislazione in materia di sostanze chimiche — regolamenti 1907/2006/Ce (Reach), 1272/2008/Ce (Clp) e 2019/1021/Ue (inquinanti organici persistenti) – e le nome specifiche su giocattoli, contenitori per alimenti, prodotti da costruzione, imballaggi, nonché con la normativa sui rifiuti.

documenti di riferimento
Risoluzione parlamento europeo 10 luglio 2020

Strategia in materia di sostanze chimiche per la sostenibilità

Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 2019/1021/Ue

Regolamento relativo agli inquinanti organici persistenti - Rifusione - Abrogazione regolamento 850/2004/Ce

Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1272/2008/Ce

Classificazione, etichettatura e imballaggio delle sostanze e delle miscele ("Clp") - Abrogazione delle direttive 67/548/Ce e 1999/45/Ce

Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1907/2006/Ce

Programma "Reach" - Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598