News - Aggiornamento normativo

Sostanze pericolose

Milano, 27 luglio 2020 - 14:42

Reach, restrizioni in arrivo per inchiostro tatuaggi

Sostanze pericolose (Normativa in Cantiere)

(Alessandro Geremei)

Reach, restrizioni in arrivo per inchiostro tatuaggi

La Commissione europea propone di vietare l'immissione sul mercato – e, a seguire, l'utilizzo – delle miscele destinate alle pratiche di tatuaggio contenenti determinate sostanze chimiche pericolose oltre talune soglie.

 

La novità è prevista dalla proposta di regolamento di integrazione dell'allegato XVII del regolamento "Reach" 1907/2006/Ce per quanto riguarda le sostanze contenute negli inchiostri per tatuaggi o trucco permanente, presentata al Consiglio dell'Unione europea il 20 luglio 2020.

 

Il provvedimento, predisposto sulla base dei rischi evidenziati dall'Agenzia europea per le sostanze chimiche e dall'Italia (oltre che da Danimarca e Norvegia) tramite un apposito fascicolo, punta a bandire l'utilizzo delle miscele rientranti nel proprio campo di applicazione un anno dopo l'entrata in vigore del divieto di immissione sul mercato (il quale, invece, scatterà 20 giorni dopo la pubblicazione in Guue del provvedimento), con obbligo di informazione da parte dei fornitori delle stesse.

 

Il regime restrittivo è articolato in 10 punti in dipendenza della tipologia di sostanza coinvolta: il bando riguarda infatti sia le sostanze cancerogene, mutagene, tossiche per la riproduzione, sensibilizzanti e corrosive ai sensi del regolamento "Clp" 1272/2008/Ce, sia le sostanze ed i coloranti vietati ai sensi del regolamento 1223/2009/Ce sui prodotti cosmetici.

 

documenti di riferimento
Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 1907/2006/Ce

Programma "Reach" - Registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche

Proposta di regolamento di modifica del regolamento "Reach" 1907/2006/Ce per quanto riguarda le sostanze contenute negli inchiostri per tatuaggi

Reach - Modifica dell'allegato XVII del regolamento 1907/2006/Ce concernente la registrazione, la valutazione, l'autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche - Sostanze contenute negli inchiostri per tatuaggi o trucco permanente

SPECIALE Classificazione sostanze e rifiuti
A cura di Vincenzo Dragani e della Redazione Reteambiente

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598