News - Aggiornamento normativo

Aria

Milano, 28 luglio 2020 - 15:30

Emissioni impianti combustione, definitive modifiche a Codice ambientale

Aria (Normativa in Cantiere)

(Redazione Reteambiente)

Emissioni impianti combustione, definitive modifiche a Codice ambientale

Il Consiglio dei Ministri del 28 luglio 2020 ha approvato in via definitiva il decreto che riformula indirettamente la disciplina ex Dlgs 152/2006 sulle emissioni in atmosfera degli impianti di combustione.

 

Il nuovo decreto modifica il Dlgs 183/2017 che aveva riscritto diverse norme della Parte V del Dlgs 152/2006 sulla tutela dell'aria (in attuazione della direttiva 2015/2193/Ue sulle emissioni in atmosfera degli impianti medi di combustione) e rivisitato alcune regole sulle autorizzazioni alle emissioni in atmosfera (articoli 269 e 272, del Codice ambientale).

 

Con il nuovo atto il Governo aggiorna il decreto del 2017 al fine di garantire la certezza normativa in materia di obblighi e di controlli relativi alla gestione degli stabilimenti che producono emissioni in atmosfera, nonché di razionalizzare le procedure autorizzative e il sistema delle sanzioni, con riguardo sia alle imprese sia ai privati gestori di impianti termici civili.

documenti di riferimento
Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2015/2193/Ue

Limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi

Dlgs 3 aprile 2006, n. 152

Norme in materia ambientale - Stralcio - Parte V - Norme in materia di tutela dell'aria e di riduzione delle emissioni in atmosfera

Dlgs 15 novembre 2017, n. 183

Limiti alle emissioni in atmosfera degli impianti di combustione medi - Riordino della disciplina delle autorizzazioni alle emissioni in atmosfera di cui alla Parte Quinta del Dlgs 152/2006 - Attuazione direttiva 2015/2193/Ue

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598