News - Aggiornamento normativo

Trasporti

Milano, 29 luglio 2020 - 12:58

Autotrasporto "verde", al via incentivi statali

Trasporti (Normativa Vigente)

(Alessandro Geremei)
Parole chiave Parole chiave: Trasporti | Energia | Incentivi / agevolazioni / sussidi | Automobili / Veicoli | Ferrovie | Aria | Navi / Porti | Elettricità | Metano / Gas naturale | Mercato / Commercio

Autotrasporto "verde", al via incentivi statali

Il MinInfrastrutture mette in ballo 122 milioni di euro per finanziare l'acquisto di veicoli industriali a motorizzazione alternativa e di rimorchi e semirimorchi per il trasporto intermodale a partire dal 28 luglio 2020.

 

In base a quanto stabilito dal decreto MinInfrastrutture e trasporti 12 maggio 2020 recante "Modalità di erogazione degli incentivi a favore degli investimenti nel settore dell'autotrasporto", i finanziamenti sono destinati all'acquisizione di veicoli industriali a motorizzazione alternativa a gas naturale, biometano ed elettrica (46 milioni il budget dedicato), di veicoli conformi euro VI (con radiazione) e di veicoli commerciali leggeri (44 milioni), di casse mobili, rimorchi e semirimorchi per il trasporto combinato ferroviario o marittimo (30 milioni).

 

I contributi potranno avere ad oggetto solo gli investimenti avviati in data all'entrata in vigore del provvedimento (28 luglio 2020) e saranno erogabili fino ad esaurimento delle risorse disponibili per ciascuna delle aree di investimento.

 

Le modalità di presentazione delle domande e i conseguenti adempimenti gestionali relativi all'istruttoria delle richieste pervenute saranno stabiliti dallo stesso Dicastero entro il 12 agosto 2020.

 

documenti di riferimento
Dm Infrastrutture 12 maggio 2020

Modalità di erogazione degli incentivi ambientali a favore  degli  investimenti nel settore dell'autotrasporto

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598