News - Aggiornamento normativo

Cambiamenti climatici

Milano, 24 settembre 2020 - 09:25

Emission trading, nuove linee guida Ue sugli aiuti di Stato

Cambiamenti climatici (Documentazione Complementare)

(Francesco Petrucci)

Emission trading, nuove linee guida Ue sugli aiuti di Stato

La Commissione europea il 21 settembre 2020 ha adottato i nuovi orientamenti sugli aiuti di Stato concessi nell'ambito dell'Emission Trading System Ue in linea col Green Deal per l'Europa.

 

Gli "Orientamenti relativi a determinati aiuti di Stato nell'ambito del sistema per lo scambio di quote di emissione dei gas a effetto serra dopo il 2021" (Comunicazione Commissione Ue 21/9/2020) entreranno in vigore il 1° gennaio 2021 con l'inizio del nuovo periodo di scambio del sistema Ets (2021-2030) e sostituiranno i precedenti orientamenti, adottati nel 2012. Gli Orientamenti Ets mirano a ridurre il rischio di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio — la pratica in base alla quale le imprese trasferiscono la produzione in Paesi al di fuori dell'Ue con politiche sul clima meno stringenti — che non comporta, a fronte della riduzione delle attività economiche nell'Unione, nessuna riduzione delle emissioni di gas a effetto serra a livello mondiale.

 

In questo senso gli Orientamenti Ets prevedono la concessione di aiuti solo ai settori a rischio di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio a causa degli elevati costi indiretti delle emissioni e della loro forte esposizione al commercio internazionale. Inoltre la compensazione viene subordinata ad un ulteriore impegno a favore della decarbonizzazione da parte delle imprese interessate. Gli orientamenti tengono inoltre conto delle specificità delle piccole e medie imprese (Pmi) esentandole dal nuovo requisito in materia di condizionalità, al fine di limitarne gli oneri amministrativi.

© Copyright riservato - riproduzione vietata - ReteAmbiente Srl, Milano - La pirateria editoriale è reato ai sensi della legge 633/1941

Annunci Google
  • ReteAmbiente s.r.l.
  • via privata Giovanni Bensi 12/5,
    20152 Milano

    Tel. 02 45487277
    Fax 0245487333

    R.E.A. MI - 2569357
    Registro Imprese di Milano - Codice Fiscale e Partita IVA 10966180969

Reteambiente.it - Testata registrata presso il Tribunale di Milano (20 settembre 2002 n. 494) - ISSN 2465-2598